Facom 921 A1 Manuale utente

Marca
Facom
Categoria
Utensili elettrici
Modello
921 A1
Tipo
Manuale utente
IT
AVVERTENZA
IMPORTANTE INFORMAZIONE DI SICUREZZA ACCLUSA. LEGGERE IL PRESENTE MANUALE PRIMA DI USARE LA MACCHINA.
È RESPONSABILITÀ DEL DATORE DI LAVORO DI METTERE QUEST’INFORMAZIONE NELLE MANI DELL’OPERATORE.
LA MANCATA OSSERVANZA DELLE SEGUENTI AVVERTENZE PUÒ CAUSARE LESIONI FISICHE.
MESSA IN SERVIZIO DELLA MACCHINA
• LE SMERIGLIATRICI DOTATE DI MOLE DI RAFFILATURA O DI TAGLIO SONO PREVISTE SOLO
PER LA MOLATURA E LA RAFFILATURA DI PEZZI METALLICI O IN LEGA (ALLUMINIO, OTTONE,
BRONZO, ECC.) PER QUALSIASI ALTRO USO, FACOM DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ.
Rischi residui
Nonostante l’applicazione della regolamentazione applicabile in materia di sicurezza e l’implemen-
tazione di dispositivi di sicurezza, alcuni rischi non possono essere evitati. Questi sono:
- Compromissione dell’udito.
- Rischio di lesioni personali dovute a particelle volatili.
- Rischio di ustioni dovute ad accessori che diventano caldi durante l’utilizzo.
- Rischio di lesioni personali dovute a un uso prolungato.
- Rischio di polvere dovuta a sostanze pericolose.
QUESTA MACCHINA NON È PROGETTATA PER USO IN ATMOSFERA ESPLOSIVA.
La smerigliatrice è stata concepita per applicazioni professionali di taglio e molatura.
NON usare in condizioni di bagnato o in presenza di liquidi o gas infiammabili.
La smerigliatrice è un utensile elettrico professionale.
NON lasciare che i bambini entrino in contatto con l’utensile. La supervisione è richiesta quando
operatori senza esperienza utilizzano questo utensile.
- Persone giovani e invalide. Questo apparecchio non è stato concepito per essere utilizzato da
persone giovani o invalide senza supervisione.
- Questo prodotto non è concepito per l’uso da parte di persone (bambini inclusi) affette da abilità
fisiche, sensoriali o mentali compromesse; mancanza di esperienza, conoscenza o competenze
a meno che non supervisionate da una persona responsabile della loro sicurezza. I bambini non
devono mai essere lasciati da soli con questo prodotto.
L’uso di questa macchina e dei relativi accessori deve essere conforme alle istruzioni della
presente nota informativa.
Utilizzare questa macchina per altre operazioni potrebbe provocare una situazione pericolosa
per le persone e per l’ambiente.
• Usare, ispezionare e mantenere sempre quest’macchina secondo tutti i regolamenti (locali,
statali, federali e nazionale), che possano essere applicabili agli attrezzi a mano pneumatici.
• Per sicurezza, massime prestazioni e massima durabilità delle parti, usare quest’macchina
ad una massima pressione d’aria di 90 psig (6,2 bar/ 620 kPa) all’ingresso con un flessibile
di alimentazione dell’aria con diametro interno di 3/8” (10 mm).
• Il superamento della pressione d’uso massima di 6,2 bar indicata, provocherà situazioni
pericolose come una velocità eccessiva, la rottura di elementi, una coppia superiore o una
forza superiore che possono distruggere la macchina e gli accessori o il pezzo su cui viene
effettuato il lavoro.
• Assicurarsi che tutti i tubi ed i raccordi siano delle corrette dimensioni e saldamente serrati.
• Non abusare di tubi o connettori.
• Usare sempre aria pulita ed asciutta e lubrificata alla pressione max di 90 psig. Polvere,
fumi corrosivi e/o un eccesso di umidità possono rovinare il motore di un macchina
pneumatico.
• Non lubrificare gli utensili con liquidi infiammabili o volatili come kerosene, gasolio o la
benzina.
• Non togliere nessuna etichetta. Sostituire eventuali etichette danneggiate.
• Si consiglia l’uso di un segmento di flessibile. Un raccordo collegato direttamente all’in
-
gresso dell’aria aumenta il volume dell’macchina e ne diminuisce la manovrabilità.
• La macchina pneumatica deve essere equipaggiata e collegata alla rete dell’aria compressa
tramite raccordi rapidi per facilitarne l’arresto in caso di pericolo.
• Quando la macchina diventato inutilizzabile, si raccomanda di smontarlo,
sgrassarlo e separare i componenti secondo imateriali in modo da poterli riciclare.
• Per i molteplici pericoli, leggere e comprendere le istruzioni di sicurezza prima di installare,
utilizzare, riparare, eseguire la manutenzione, cambiare gli accessori o lavorare in prossimità della
smerigliatrice. La mancata osservanza delle suddette istruzioni può causare gravi lesioni personali.
• Solamente operatori qualificati e addestrati devono installare, regolare o usare la smerigliatrice.
• Non modificare questa smerigliatrice. Le modifiche possono ridurre l’efficienza delle misure di
sicurezza e aumentare i rischi per l’operatore.
• Non gettare le istruzioni di sicurezza; consegnarle all’operatore.
• Non usare la smerigliatrice se è stata danneggiata.
• Occorre sapere che il guasto del pezzo da lavorare o degli accessori o persino dell’utensile stesso
può generare proiettili ad alta velocità.
• Accertarsi che il pezzo da lavorare sia fissato in sicurezza.
Accertarsi del fissaggio sicuro del prodotto abrasivo alla smerigliatrice.
• Accertarsi che la barriera di sicurezza sia in posizione, in buone condizioni e che sia montata
correttamente; accertarsi che la barriera di protezione sia ispezionata regolarmente.
• Controllare che le flange, come specificato dal fabbricante, siano usate e che siano in buone
condizioni, p.e. prive di crepe e bavature e siano piane.
• Controllare che il mandrino e i filetti del mandrino non siano danneggiati o usurati.
• Accertarsi che le scintille e i detriti derivanti dall’uso non creino un pericolo.
• Evitare il contatto con il mandrino rotante e la ruota montata al fine di evitare tagli alle mani o
ad altri parti del corpo.
• Gli operatori e il personale di manutenzione devono essere fisicamente in gradi di gestire la
mole, la massa e la potenza dell’utensile.
• Mantenere una posizione del corpo bilanciata e restare ben in equilibrio.
• Per un lavoro al di sopra della testa, indossare un casco.
• Durante il taglio, il pezzo da lavorare sarà supportato in modo tale che la scanalatura sia
mantenuta a una larghezza costante o crescente durante l’operazione completa.
• Se il prodotto abrasivo si inceppa in una scanalatura di taglio, spegnere la smerigliatrice e
liberare il disco. Controllare che il disco sia correttamente fissato in sicurezza e non danneggiato
prima di continuare l’operazione.
• Le mole e i dischi di taglio non devono essere usati per la molatura laterale. Le smerigliatrici non
devono essere usate oltre la velocità periferica massima di un prodotto abrasivo.
• L’operatore deve prestare attenzione che non ci siano passanti nelle vicinanze.
• Le scintille di molatura possono bruciare i vestiti e causare gravi lesioni personali. Accertarsi che
le scintille non raggiungano i vestiti. Indossare abbigliamento che ritarda il processo di combustione
e tenere a portata di mano un secchio di acqua.
• lspezionare il prodotto abrasivo prima dell’uso. Non usare prodotti abrasivi che possono
(potenzialmente) essere caduti o scheggiati, rotti o comunque difettosi.
• Accertarsi che il prodotto abrasivo sia correttamente montato e serrato prima dell’uso e avviare
la smerigliatrice a una velocità a vuoto per almeno 1 minuto in posizione sicura; arrestarla
immediatamente se una vibrazione significativa o altri difetti sono individuati e determinare la
causa di questi difetti.
• Evitare che l’estremità del mandrino tocchi il fondo del foro di cupole, coni o prese con i fori
filettati, concepiti per essere montati sui mandrini della macchina, controllando le loro dimensioni
e i relativi dati.
• Laddove prodotti abrasivi vengono forniti o usati con adattatori di riduzione o manicotti,
l’utilizzatore dovrà accertarsi che l’adattatore o il manicotto non entri in contatto con la superficie
della flangia e che la forza di clampaggio fornisca un’azione di guida rotatoria per impedire lo
scivolamento del prodotto abrasivo.
• Nel caso in cui le flange siano fornite per diversi tipi o dimensioni di abrasivo, utilizzare sempre
le flange idonee all’abrasivo che deve essere utilizzato.
• Evitare il contatto diretto con l’utensile inserito durante e dopo l’uso in quanto può essere caldo
e affilato.
• Conservare e manipolare il prodotto abrasivo con cura e conformemente alle istruzioni di FACOM.
• Scivolare, inciampare e cadere sono le principali cause di infortuni sul posto di lavoro. Prestare
attenzione alle superfici scivolose causate dall’uso dell’utensile e anche ai pericoli di scatto causate
dalla linea dell’aria compressa o da un tubo idraulico.
• Procedere con cura nei dintorni non famigliari. Potrebbero essere presenti pericoli nascosti, come
linee elettriche o simili.
• Accertarsi che non siano presenti cavi elettrici, tubi del gas ecc, che potrebbero causare un
pericolo se danneggiati durante l’uso dell’utensile.
• Utilizzare ed eseguire la manutenzione della smerigliatrice come raccomandato in queste
istruzioni, al fine di ridurre al minimo le emissioni di polvere o fumo.
NU-V.AG50F_0616.indd 18 17/06/2016 13:27:19
USO DELLA MACCHINA
• Prima dell’uso della macchina, verificare che non vi sia interazione pericolosa con l’ambiente
immediato (gas esplosivo, liquido infiammabile o pericoloso, tubazione sconosciuta, guaina o cavo
elettrico, ecc.).
• Prima di collegare la macchina alla presa dell’aria, verificare che il grilletto non sia bloccato in
posizione marcia da un ostacolo e che nessun attrezzo di regolazione o di montaggio sia rimasto
in posizione.
• Verificare che la macchina sia connessa alla rete tramite un raccordo rapido e che una valvola
di interruzione dell’aria sia a prossimità per interrompere immediatamente l’aria in caso di
bloccaggio, rottura o qualsiasi altro incidente.
• Tenere le mani, gli indumenti sciolti ed i capelli lunghi distanti dall’estremità battente
dell’macchina.
• Per accendere l’utensile rilasciare la leva di sicurezza. Accertarsi che la sua velocità operativa
massima sicura non superi la velocità indicata sulla targhetta apposta sull’utensile di taglio.
Prima di accendere l’utensile, accertarsi che il disco di taglio sia correttamente assemblato e
adeguatamente serrato. Usare dischi di taglio con potenza nominale superiore a 20.000 giri/min e
con un diametro di 50 mm e con un diametro centrale del foro esclusivamente di max 10 mm. Non
superare il diametro raccomandato per il disco.
Diametri del foro più larghi del disco di taglio potrebbero iniziare a traballare. Se l’alimentazione
dell’aria, i tubi e i connettori sono in buone condizioni e l’utensile non funziona in modo corretto,
occorre portarlo al vostro centro Assistenza Autorizzato FACOM più vicino.
• Fare attenzione e cercare di anticipare improvvise di azioni di movimento durante l’avviamento e
l’uso di qualsiasi utensile pneumatico.
• Accertarsi che l’insieme su cui il lavoro viene realizzato sia immobilizzato bene.
• In caso di bloccaggio, rilasciare immediatamente il grilletto e scollegare la macchina dalla rete
dell’aria compressa.
• Usare accessori raccomandati dalla FACOM.
• L’uso di ricambi non originali FACOM potrebbe causare condizioni di
pericolosità, compromettere le prestazioni dell’macchina ed aumentare la necessità di manuten
-
zione, e annulla tutte le garanzie.
Le riparazioni devono essere effettuate soltanto da personale autorizzato e qualificato. Rivolgersi
al più vicino centro di assistenza tecnica FACOM.
Utilizzare un cacciavite a testa piatta, ruotare la vite di regolazione per ridurre/aumentare la
velocità.
Non adoperare tubi e raccordi danneggiati, consunti o
deteriorati.
La macchina pneumatica possono vibrare durate l’uso. Le
vibrazioni, i movimenti ripetitivi o le posizioni scomode possono risultare
dannosi per le mani e le braccia. Interrompere l’uso dell’macchina se si
avvertono sintomi di disagio fisico, formicolio o dolore. Interpellare un
medico prima di riprendere il lavoro.
Non trasportare la macchina tenendolo per il tubo.
Nell’usare la macchina, mantenere con il corpo una posizione salda e ben
bilanciata. Non sbilanciarsi durante l’uso di questo macchina.
Non utilizzare la macchina sotto effetto di droghe, alcool, medicine o in
caso di fatica.
Utilizzare dispositivi personali di sicurezza, quali occhiali di
protezione, guanti, scarpe di sicurezza e una protezione acustica.
Rimanere vigilanti e con buon senso e attenzione durante l’uso della
macchina.
Disinserire sempre l’alimentazione aria e staccare il relativo tubo, prima di
installare, togliere o regolare qualsiasi accessorio, oppure prima di eseguire
qualsiasi operazione di manutenzione dell’macchina.
Durante il lavoro su certi materiali, l’esposizione alla polvere può essere
pericolosa per la salute.
Prendere conoscenza della composizione del materiale lavorato e utilizzare i
dispositivi di sicurezza adeguati.
In caso di dubbio, utilizzare la protezione massima.
AVVERTENZA
• Dirigere lo scarico in modo tale da ridurre al minimo il disturbo dovuto alla polvere in un ambiente
pieno di polvere.
• Nel caso in cui vengano creati polvere e fumi, la priorità consisterà nel controllarli in corrispondenza
del punto di emissione.
• Tutte le caratteristiche integrali o gli accessori per la raccolta, estrazione o eliminazione della
polvere o fumi dispersi nell’aria dovranno essere usati correttamente e la loro manutenzione dovrà
essere realizzata conformemente alle istruzioni del fabbricante.
• Scegliere, eseguire la manutenzione e sostituire l’utensile come raccomandato nelle istruzioni, al
fine di prevenire l’aumento inutile di polvere o fumi.
• Lavorare con determinati materiali crea emissioni di polvere e fumi, il che causa un ambiente
potenzialmente esplosivo.
• L’esposizione a livelli di rumore elevati può causare la perdita dell’udito permanente e altri problemi
come acufene (suoni, ronzio, fischi nelle orecchie). Di conseguenza, una valutazione dei rischi e
l’implementazione di appropriati controlli per questi pericoli è essenziale.
• Appropriati controlli per ridurre il rischio possono includere azioni, come materiali isolanti, per
prevenire il rumore proveniente dai pezzi da lavorare.
• Utilizzare ed eseguire la manutenzione della smerigliatrice come raccomandato nel manuale d’uso
per prevenire l’aumento inutile di rumore.
• Scegliere, eseguire la manutenzione e sostituire l’utensile come raccomandato nelle istruzioni, al
fine di prevenire l’aumento inutile del rumore.
• Indossare indumenti caldi quando si lavora in condizioni fredde e tenere le mani al caldo e
all’asciutto.
• Utilizzare ed eseguire la manutenzione della smerigliatrice come raccomandato nel manuale d’uso
per prevenire l’aumento inutile dei livelli di vibrazioni.
• Non consentire all’utensile inserito di vibrare sul pezzo da lavorare in quanto questo è suscettibile di
causare un significativo aumento della vibrazione.
• Scegliere, eseguire la manutenzione e sostituire l’utensile come raccomandato nelle istruzioni, al
fine di prevenire l’aumento inutile dei livelli di vibrazione.
• Mantenere l’utensile con una presa leggera ma sicura, prendendo in considerazione le forze di
reazione della mano richieste in quanto il rischio derivante dalle vibrazioni è generalmente superiore
quando la forza di presa è più elevata.
• Utilizzare sottomano dove forniti con il prodotto abrasivo.
• non dirigere mai il flusso d’aria verso se stessi o verso qualcun altro.
• I tubi possono causare gravi lesioni personali. Controllare sempre se sono presenti tubi e raccordi
danneggiati o allentati.
• Nel caso in cui vengano usati innesti doppi universali (innesti a denti), delle coppiglie devono essere
installate e cavi di sicurezza whipcheck dovranno essere utilizzati per al fine di evitare possibili errori
di connessione tubo-utensile e tubo-tubo.
MANUTENZIONE
La vostra smerigliatrice FACOM è stata concepita per funzionare per un lungo periodo di tempo
con una manutenzione minima richiesta. Il funzionamento soddisfacente continuo dipendente
dalla cura e dalla pulizia regolare dedicata all’utensile.
Lubrificazione
Ogni otto ore di funzionamento, se non viene usato un dispositivo di lubrificazione sulla rete
dell’aria compressa, iniettare 1/2 a 1cm3 attraverso il raccordo di ingresso della macchina.
Pulizia
Pulizia Non utilizzare solventi o altri prodotti chimici aggressivi per la pulizia delle parti non
metalliche dell’utensile. Questi prodotti chimici possono indebolire i materiali di plastica usati
in queste parti. Utilizzare un panno inumidito con acqua e sapone delicato. Non permettere
che nessun liquido penetri all’interno dell’utensile; non immergere nessuna parte dell’utensile
all’interno di un liquido.
NU-V.AG50F_0616.indd 19 17/06/2016 13:27:20
1/4 NPT
Ø 10 mm
3/8 "
DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITÀ
FACOM S.A.S., 6/8 RUE GUSTAVE EIFFEL - 91 420 MORANGIS - FRANCIA, DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITÀ CHE IL PRODOTTO V.AG50F
– MINI SMERIGLIATRICE AD ANGOLO Ø 50 MM MARCA FACOM
- È CONFORME ALLE DISPOSIZIONI DELLA DIRETTIVA « MACCHINE » 2006/42/CE
- ED È CONFORME ALLE DISPOSIZIONI DELLA NORMA EUROPEA ARMONIZZATA EN
ISO 11148-7: 20102
Il sottoscritto è responsabile della compilazione della scheda tecnica ed emette questa dichiarazione a nome di Facom.
20.03.2016
Direttore Ingegneria
MESSA IN SERVIZIO LA MACCHINA
VALVOLA
DI ARRESTO
DI EMERGENZA
* k = incertezza di misura in dB ** k = incertezza di misura in m/s²
LUBRIFICAZIONE
Con questo
macchina
usare sempre un lubrifi catore di linea. Si raccomanda
l’uso del seguente gruppo fi ltro-regolatore-lubrifi catore FACOM N.580.
Ogno otto ore di funzionamento, se un lubrifi catore non viene utilizzato
sulla rete di aria compressa, iniettare ½ - 1 cm
3
attraverso il raccordo di
aspirazione della macchina.
Markus Rompel
Referenza
Velocità nominale
Consumo d’aria Pressione di
utilizzo
Peso Dimensioni
giri/min l/min bar kg mm
V.AG50F 20000 113 6,2 0,55 138 x 59 x 85
Referenza Mola da
sbavatura
Potenza
motore
Diametro foro
centrale
Larghezza
massima disco
Livello sonoro Vibrazioni
m/s
2
Pressione dB(A) Potenza dB(A) Pressione dB(C)
mm kW
mm mm
k* k* k* k**
V.AG50F Ø 50 0,3 max. 10 max. 5 81 3 92 3 130 3 1,7 1,02
NON UTILIZZARE MAI LA MINI SMERIGLIATRICE SENZA LA
PROTEZIONE DI SICUREZZA
10 mm
NU-V.AG50F_0616.indd 20 17/06/2016 13:27:21
/

Questo manuale è adatto anche per