Clarion CC6601E Guida d'installazione

Marca
Clarion
Modello
CC6601E
Tipo
Guida d'installazione
Stampato in Giappone 7/2016 CC-6601E 274-0638-11
Manuale di installazione/di istruzioni
C C - 6 6 0 1E
CAMERA CMOS DI ALTA RESISTENZA
Grazie per aver acquistato questo prodotto Clarion.
Per garantire un uso corretto e sicuro, leggere con attenzione il presente "Manuale di
installazione e di istruzioni".
Clarion Co., Ltd.
All Rights Reserved. Copyright © 2015 : Clarion Co., Ltd.
PRECAUZIONI DI SICUREZZA
Durante l'uso di questo sistema, seguire le precauzioni indicate di seguito.
AVVERTENZA
Non utilizzare questa videocamera in alcun modo diverso dall'installazione nel veicolo.
Questo dispositivo è una videocamera di sicurezza controllo per veicolo. Utilizzando in modi
diversi dall’installazione su veicolo, si possono verificare problemi di funzionamento, incendi,
scosse elettriche o incidenti.
Non tentare di smontare o modificare l'unità.
Non smontare, modificare o tagliare la copertura dei cavi per trarre alimentazione da un altro
dispositivo. La mancata osservanza di questa avvertenza può causare malfunzionamenti,
incendi, scosse elettriche o incidenti.
Non danneggiare il cavo.
Attraverso la parte danneggiata, potrebbe penetrare umidità o acqua nella videocamera
causando malfunzionamenti o incendi.
Non utilizzare mai i componenti di sicurezza* del veicolo per il montaggio o la messa a
terra del dispositivo.
*Dadi e bulloni dell'impianto sterzante, delle guide dei sedili, dell'impianto frenante, dei serbatoi,
ecc..
Ciò potrebbe causare la perdita di controllo del veicolo, incendi o incidenti.
Prima di effettuare i collegamenti, scollegare il terminale negativo della batteria.
La mancata osservanza di questa precauzione può causare un corto circuito con conseguenti
malfunzionamenti, incendi, scosse elettriche o incidenti.
Instradare i cavi evitando aree ad alta temperatura.
Il rivestimento dei cavi può fondere, causando un corto circuito e conseguente malfunzionamen-
to, incendio o incidente. Prestare particolare attenzione al cablaggio all’interno del vano motore.
È necessario richiedere l'installazione e la rimozione del dispositivo a un tecnico
dell'assistenza specializzato.
In caso contrario, si potrebbe causare un malfunzionamento, incendi o incidenti. Contattare il
rivenditore presso il quale è stato acquistato il dispositivo.
Una volta completate l'installazione e l'operazione di cablaggio, verificare e assicurarsi
che l'apparecchiatura elettrica* del veicolo funzioni correttamente.
*Freni, luci, clacson, lampeggiatori di emergenza, indicatori di direzione, ecc.
Il malfunzionamento dell'apparecchiatura elettrica nel veicolo può causare incendi, scosse
elettriche o incidenti.
Per i veicoli dotati di una luce dei freni ausiliaria, spostare la videocamera a sinistra o
a destra e montarla in una posizione in cui la luce dei freni ausiliaria possa essere vista
completamente.
Altrimenti, la luce dei freni ausiliaria potrebbe essere ostruita, causando incidenti.
Quando si monta la videocamera al di fuori della vettura, assicurarsi che sia montata se-
condo quanto previsto dalla legge.
Una videocamera sporgente potrebbe colpire un passante e causare un incidente.
Nell’effettuare i fori e installare il dispositivo sul telaio, verificare le posizioni di tubi, ser-
batoi, cavi elettrici, ecc., per assicurarsi che non vi siano interferenze o contatti.
Il danneggiamento di tubazioni o altre parti può causare malfunzionamenti, incendi o incidenti.
Instradare e raggruppare i cavi in modo che non interferiscano con le operazioni di guida.
Quando i cavi sono avvolti intorno al volante, alla leva del cambio, al pedale del freno, ecc., si
possono causare incidenti.
Non guidare mai guardando esclusivamente il monitor.
Il campo dell'immagine acquisibile del monitor è limitato poiché la videocamera è un dispositivo
ausiliario utilizzato per verificare la presenza di ostruzioni, ecc. Le distanze e le percezioni
effettive possono differire, pertanto assicurarsi di verificare visivamente la sicurezza durante la
guida. In caso contrario si può colpire una persona o un oggetto nel punto cieco della videocame-
ra, causando un grave incidente.
In caso di malfunzionamento o anomalia, interrompere l'uso del prodotto.
Se non viene visualizzata alcuna immagine, se fuoriesce del fumo o se si sente uno strano
odore, interrompere immediatamente l'uso del dispositivo e consultare il rivenditore presso cui
è stato acquistato. L'uso ininterrotto può causare malfunzionamenti, incendi, scosse elettriche o
incidenti.
Non versare acqua o inserire corpi estranei all’interno del dispositivo
Se oggetti estranei o acqua finiscono all'interno del dispositivo, se fuoriesce del fumo, se si sente
uno strano odore o se si verifica qualsiasi altra anomalia, interrompere immediatamente l'uso del
dispositivo e consultare il rivenditore presso cui è stato acquistato. L'uso ininterrotto può causare
malfunzionamenti, incendi, scosse elettriche o incidenti.
Guidare piano
Questa videocamera utilizza un obiettivo grandangolare. La distanza dell’immagine acquisita
può differire dalla distanza effettiva, pertanto la retromarcia con il veicolo a velocità elevata può
causare collisioni con persone o oggetti, causando gravi incidenti
ATTENZIONE
Durante il montaggio e il collegamento del dispositivo, seguire le istruzioni riportate nel
manuale.
Il collegamento scorretto può causare malfunzionamenti, incendi o incidenti.
Assicurarsi di utilizzare le parti e gli accessori specificati.
L'uso di componenti diversi da quelli specificati può causare il danneggiamento o il distacco della
videocamera e di tali componenti, causando malfunzionamenti, incendi o incidenti.
Una volta effettuato il cablaggio dei cavi, fissarli con morsetti e/o con nastro isolante.
Entrando in contatto con il telaio, i cavi possono logorarsi o andare in corto circuito, causando
malfunzionamenti, incendi o incidenti.
Se si pratica un foro nel telaio per instradare i cavi, utilizzare un tubo protettivo o un
anello di tenuta isolante.
Entrando in contatto con le aperture, i cavi possono logorarsi o andare in corto circuito,
causando incidenti o incendi.
Se si pratica un foro nel telaio per il montaggio o per scopi di instradamento dei cavi,
sigillare lo spazio vuoto nel foro e lo spazio vuoto tra il foro e il cavo con un adesivo in
silicone o un materiale simile.
La penetrazione di gas di scarico o acqua all'interno del veicolo attraverso lo spazio vuoto può
causare incidenti.
Instradare i cavi in modo che non rimangano incastrati nel telaio, nelle viti, nelle guide
dei sedili o in altre parti in movimento.
Cavi danneggiati o in corto circuito possono causare malfunzionamenti, incendi, scosse
elettriche o incidenti.
Non sottoporre l'apparecchiatura a forti impatti, ad esempio facendola cadere o
colpendola.
Ciò potrebbe causare malfunzionamenti o incendi.
Se si utilizzano delle viti per montare il dispositivo, assicurarsi di fissarle saldamente.
Viti allentate possono causare malfunzionamenti o incidenti.
Non usare la videocamera sott'acqua.
In caso contrario, l'acqua potrebbe penetrare all'interno della videocamera, causando
malfunzionamenti, scosse elettriche o incidenti.
Una volta montata, non sottoporre la videocamera a forti impatti, ad esempio colpendola.
L'angolatura di montaggio potrebbe venire modificata, causando la mancata acquisizione
dell'immagine normale. Inoltre, questo dispositivo utilizza componenti elettronici di precisione.
Eventuali colpi alla videocamera possono causare malfunzionamenti, incendi o scosse elettriche.
Non spruzzare acqua ad alta pressione sulla videocamera durante il lavaggio del veicolo
con una macchina di lavaggio ad alta pressione.
Il distacco della videocamera o l'allentamento delle viti possono causare danni e
malfunzionamenti. Inoltre, la penetrazione di acqua all'interno della videocamera può causare
malfunzionamenti, incendi o scosse elettriche.
Controllare le viti di installazione di tanto in tanto e stringerle se sono allentate.
La videocamera potrebbe distaccarsi e pendere a causa dell'allentamento delle viti, colpendo
pedoni e causando incidenti.
PRECAUZIONE
Questa apparecchiatura è stata testata e ritenuta conforme ai limiti indicati per i dispositivi digitali di classe
B, secondo la Parte 15 delle normative FCC.
Questi limiti sono stati definiti per garantire una ragionevole protezione dalle interferenze dannose
all'interno di una zona residenziale.
Questa apparecchiatura genera, usa e può irradiare energia in radiofrequenza e, qualora non installata e
usata conformemente alle istruzioni fornite, può causare interferenze dannose alle comunicazioni radio.
Tuttavia, non viene fornita alcuna garanzia che in una particolare installazione non si verifichi un fenomeno
di interferenza.
Se questa apparecchiatura provoca interferenze dannose alla ricezione radio o televisiva, eventuali
verificabile accendendo e spegnendo l'unità, si consiglia di consultare il rivenditore o un tecnico radio/TV
esperto per ricevere assistenza.
INFORMAZIONE PER GLI UTENTI:
QUALSIASI MODIFICA APPORTATA A QUESTO PRODOTTO SENZA L'APPROVAZIONE DEL PRODUTTORE
ANNULLA LA GARANZIA E COSTITUISCE UNA VIOLAZIONE DELL'APPROVAZIONE FCC.
CONTENUTO DELLA CONFEZIONE
Il dispositivo è costituito dai componenti indicati di seguito.
In caso di difetti, contattare il rivenditore presso cui è stato acquistato.
1
Manuale di installazione e di istruzioni
(il presente opuscolo) ................................................ 1
2
Unità principale della videocamera ...........................1
3
Supporto di montaggio .............................................1
4
Coperchio della videocamera ................................... 1
5
Anello di tenuta ........................................................1
Borsa degli accessori ........................................1
6
Bulloni a testa esagonale con rondella incorporata
(M4 mm x 10 mm)
(per installazione nell'unità principale) .....................4
7
Boccola M4 (per installazione nell'unità principale) ..4
8
Bulloni a testa esagonale con rondella incorporata
(M5 mm x 20 mm) (per installazione nella parte laterale del veicolo) .................................................2
9
Dadi flangiati (M5 mm) (per installazione nella parte laterale del veicolo) ..........................................2
CARATTERISTICHE TECNICHE
CC6601E
Tensione di alimentazione* CC 9,0 V
Consumo di corrente 50 mA o inferiore
Sensore di immagini 1/3,7 pollici, 0,33 milioni di pixel CMOS
Angolo di visualizzazione Orizzontale 118° / Verticale 97,8°
Peso 140 g (cavo incluso)
Dimensioni esterne del corpo principale 77 (L) × 38 (A) × 51,4 (P) mm
* Utilizzare esclusivamente l'alimentazione fornita dal
monitor o dal box ECU (electronic control unit, unità
di controllo elettronica) specifico della videocamera.
Evitare sempre di collegare il dispositivo direttamente
a una linea di alimentazione, ad esempio la batteria
del veicolo.
Dichiarazione di conformità
Clarion dichiara che i prodotti CC6601 seguono le disposizioni della direttiva 2014/30/UE e della
direttiva 2011/65/UE.
Rappresentante autorizzato
Clarion Europe S.A.S.
244 rue du Pré à Varois, 54670 Custines, Francia
Telefono: +33 3 83 49 44 00 Fax: +33 3 83 24 17 62
INSTALLAZIONE
Precauzioni di installazione
Assicurarsi di utilizzare i bulloni in dotazione per il montaggio
della videocamera. Se alcuni bulloni vengono persi durante il
montaggio della videocamera, assicurarsi di utilizzare bulloni
a testa esagonale M4 mm x 10 mm con rondella incorporata.
In qualsiasi circostanza, non utilizzare bulloni più lunghi di
quelli indicati. Per garantire l’impermeabilità, i tappi dei bulloni
nell’involucro della videocamera dispongono di una struttura a
sacco. L’uso di bulloni lunghi può danneggiare la filettatura delle
viti e il corpo principale della videocamera, compromettendo
l’impermeabilità.
Non fare mai oscillare la videocamera mediante il cavo né tirare
quest’ultimo. La mancata osservanza di questa precauzione può
compromettere l’impermeabilità della videocamera o provocare la
rottura del cavo, causando malfunzionamenti.
Evitare di montare la videocamera posizionandola in modo che l’area superficiale in vetro possa
essere facilmente macchiata da spruzzi di fango, fumi di scarico, ecc.
Precauzioni di installazione
10 mm
M4 x 10 mm
6
Bulloni a testa esagonale
con rondella incorporata
(M4 mm x 10 mm)
(bulloni di montaggio della
videocamera)
1
Praticare i fori di montaggio della videocamera (
5,5 mm) in 2 posizioni e i fori
per il passaggio dei c
2
avi (
14 mm, se si utilizza l'anello di tenuta in dotazione) all'estremità del
telaio.
Per impedire l’oscillazione della videocamera, praticare un foro in una zona abbastanza robusta per
montare la videocamera. Se la parte non è abbastanza robusta, rinforzarla in modo appropriato.
3
Fissare saldamente il supporto di montaggio al telaio utilizzando i bulloni e i
dadi flangiati in dotazione. (2 posizioni)
4
Fissare temporaneamente il corpo principale della videocamera al supporto
di montaggio utilizzando i bulloni e le boccole in dotazione. (2 posizioni sulla
sinistra e sulla destra)
Non installare solo il lato sinistro o il destro della staffa di montaggio.
8
Bulloni a testa esagonale
con rondella incorporata
(M5 mm x 20 mm)
6
Bulloni a testa
esagonale con
rondella
incorporata (M4
mm x 10 mm)
* Prendere nota
della lunghezza
del bullone
6 Bulloni a testa
esagonale con
rondella incorporata
(M4 mm x 10 mm)
* Prendere nota della
lunghezza del
bullone
A1
A2
B1
B2
2 Unità principale della videocamera
4
Coperchio della videocamera
7 Boccola M4
7 Boccola M4
3 Supporto
di montaggio
Ad A1
Ad A2
Ad B2
Ad B1
9 Dadi flangiati
(M5 mm)
Dimensione di passo dei fori di
installazione = 29 mm - 47 mm
Lato del veicolo: fori di
installazione (
5.5mm)
5
Per le istruzioni di cablaggio, consultare la sezione "CAVI E COLLEGAMENTI".
6
Dopo aver collegato i cavi, regolare l’angolo di montaggio della videocamera in
modo che la visuale desiderata venga visualizzata nel monitor.
7
Una volta regolata l'angolatura di montaggio della videocamera, serrare
completamente i bulloni per fissare correttamente il corpo principale della
videocamera.
8
Assicurarsi di utilizzare un materiale di tenuta (ad es. un sigillante) sui fori
di montaggio, sulle viti e sui fori per il passaggio dei cavi sul telaio al fine di
garantire l'impermeabilizzazione e la protezione antiruggine.
Esempio di montaggio
Esempio di installazione
su una superficie orizzontale
(angolo di montaggio 46°)
56 mm
57.8 mm
67.3 mm
12.6 mm
1.1 mm
3 mm
25 mm
76.5 mm
76.5 mm
67 mm
46°
5.4 mm
44°
44°
Esempio di installazione 1
su una superficie verticale
(angolo di montaggio 44°)
Esempio di installazione 2
su una superficie verticale
(angolo di montaggio 44°)
CAVI E COLLEGAMENTI
Precauzioni di cablaggio
Prima di collegare i cavi, scollegare il terminale negativo della
batteria. La mancata osservanza di questa precauzione può causare
un corto circuito con conseguenti malfunzionamenti, incendi, scosse
elettriche o incidenti.
Stendere il cavo relè all’interno del veicolo in modo da impedire che
venga danneggiato. Se è necessario stendere il cavo all’esterno
del veicolo, assicurarsi che sia saldamente fissato al telaio per impedire che sbatta o rimanga
intrappolato da rami di alberi, ecc. Oltre a collegare i connettori correttamente, installare la
videocamera in una posizione non esposta all’acqua.
Durante la posa di ciascun cavo, evitare per quanto possibile le zone calde come il motore, il tubo
di scarico, la trasmissione, ecc., così come le parti rotanti e fonti di rumore come la ventola di
raffreddamento, l’alternatore, ecc., quindi coprirli con un tubo corrugato prima di fissarli con i
morsetti.
Non tagliare mai i cavi poiché si tratta di cavi speciali con linee coassiali incorporate.
Quando si esegue la verniciatura a forno del veicolo, assicurarsi che i cavi vengano collegati solo
dopo la verniciatura.
Utilizzare un tubo protettivo o l’anello di tenuta in
dotazione per proteggere i componenti metallici dei
fori per il passaggio dei cavi, le sezioni trasversali della
piastra metallica e le parti dei cavi facilmente tagliabili.
Inoltre, distendere i cavi senza danneggiarli, ad esempio
attorcigliandoli o piegandoli bruscamente. Ciò potrebbe
causare un corto circuito interno. Prestare attenzione
a non graffiare il rivestimento esterno. Ciò potrebbe
compromettere l’impermeabilità.
Per l’alimentazione (della videocamera), utilizzare
esclusivamente l’alimentazione fornita dal monitor o dal box ECU specifico. Non fornire mai
alimentazione direttamente collegando il dispositivo a una linea di alimentazione, ad esempio
la batteria del veicolo. Ciò potrebbe provocare malfunzionamenti, incendi, scosse elettriche o
incidenti causati da sovratensione o sovracorrente.
Precauzioni di cablaggio
Esempio di cablaggio
Cavo relè speciale
impermeabile
(venduto separatamente)
Connettere correttamente i connettori.
Esterno dell’auto
Interno dell’auto
5Anello di tenuta (con intaccatura)
Connettere al monitor o alla scatola ECU della videocamera speciale.
Procedura di collegamento per cavo relè speciale impermeabile (venduto
separatamente)
1
Allineare il simbolo della freccia sul cavo relè alla lettera
sul cavo della
videocamera per inserire il connettore.
2
Tirare leggermente il cavo per assicurarsi che il connettore sia bloccato
correttamente.
Segno
sul cavo della videocamera
Non tirare né piegare la parte connessa con una forza di 30 N o maggiore.
Il connettore potrebbe subire danni se è applicato un carico eccessivo.
Simbolo di freccia sul cavo relè
PULIZIA DELLA VIDEOCAMERA
Non utilizzare benzina, solventi o alcol.
Non pulire la videocamera con un detergente contenente polvere di lucidatura. Ciò potrebbe causare
graffi sulla videocamera.
Se l'area superficiale in vetro si macchia, pulirla delicatamente con un panno morbido e umido. Lo
strofinamento brusco con un panno asciutto può causare graffi sulla videocamera.
RISOLUZIONE DEI PROBLEMI
Le situazioni descritte di seguito potrebbero non corrispondere a malfunzionamenti. Prima di spedire la
videocamera per la riparazione, verificare una seconda volta quanto indicato di seguito. In caso di domande
o se il problema continua a non essere risolto, contattare il rivenditore presso cui è stato acquistato il
prodotto.
Sintomo Possibili cause Rimedio
Nessuna immagine
disponibile
Cablaggio incompleto Verificare i collegamenti e collegare la
videocamera correttamente.
Scarsa qualità
dell'immagine
L'area superficiale in vetro è
macchiata
Pulirla delicatamente con un panno
morbido e umido. Tenere presente che lo
strofinamento brusco con un panno asciutto
può causare graffi sulla videocamera.
L'obiettivo è esposto alla luce
solare o al faro di un altro
veicolo
Una volta che il bagliore di luce scompare,
la videocamera riprende a funzionare
normalmente.
L'ambiente è troppo buio La qualità dell'immagine peggiora durante
la notte o in luoghi bui. L'immagine ritorna
a essere normale quando l'ambiente si
illumina.
2 3
4 5
1
6 7 98
77 mm
38 mm
51.4 mm
CC6601E
Area in vetro della superficie
Italiano
/

Questo manuale è adatto anche per