Petsafe PCF-1000-20 Manuale del proprietario

Categoria
Cura degli animali
Tipo
Manuale del proprietario
PCF-1000-20
Deluxe In-Ground Cat Fence
Clôture anti-fugue avec fil
de luxepour chats
Deluxe ondergronds
omheiningssysteem met
draad voor katten
Limitador de zona con cable
deluxe para gatos
Sistema antifuga con filo
deluxe per gatti
Deluxe unterirdisches
Rückhaltesystem mit
Draht für Katzen
Please read this entire guide before beginning
Veuillez lire ce manuel en entier avant de commencer
Gelieve deze gids volledig door te lezey voordat u begint
Por favor, este manual lea completo antes de empazar
Si prega di leggere attentamente la guida al uso prima di utilizzare il collare
Bitte lesen Sie die gesamte Betriebsanleitung vor dem Trainingsbeginn
Operating Guide
Manuel d’utilisation
Gebruiksaanwijzing
Manual de funcionamiento
Guida all’uso
Gebrauchsanweisung
ON
82 www.petsafe.net
Grazie per aver scelto la marca PetSafe
®
. L’uso costante e corretto di questo prodotto consente di addestrare il suo
animale più velocemente che con altri sistemi del genere Per eventuali domande, è possibile rivolgersi direttamente al
Centro assistenza clienti. Per un elenco dei numeri di telefono del nostro Centro di assistenza clienti, visitate il nostro sito
web all’indirizzo www.petsafe.net.
Per usufruire della copertura integrale della nostra garanzia, è necessario registrare il prodotto entro 30 giorni sul sito
www.petsafe.net . La registrazione e la conservazione della ricevuta consentono di usufruire della completa garanzia
sul prodotto e di ottenere un’assistenza più rapida dal Centro di assistenza clienti in caso di necessità. Ma soprattutto,
PetSafe
®
non divulgherà né venderà mai a nessuno i vostri preziosi dati personali. Il testo completo della garanzia si trova
sul nostro sito Web all’indirizzo www.petsafe.net.
__________________________________________________
Indice
Componenti .................................................................................................................................................83
Altri articoli eventualmente necessari ............................................................................................................83
Come funziona il sistema ..............................................................................................................................84
Denizioni chiave .........................................................................................................................................84
Manuale d’uso
Installazione del trasmettitore ...................................................................................................................85
Preparazione del sistema ..........................................................................................................................85
Esempi di congurazione .........................................................................................................................86
Posizionamento del lo di antenna ............................................................................................................87
Collegamento dei fili al trasmettitore.........................................................................................................88
Preparazione del collare ricevitore ............................................................................................................. 89
Tabella delle funzioni e delle risposte ........................................................................................................90
Impostazione della larghezza della delimitazione e verica del collare ricevitore ..........................................90
Installazione del lo d’antenna .................................................................................................................91
Posizionamento delle bandierine ...............................................................................................................92
Applicazione del collare ricevitore .............................................................................................................93
Manuale di addestramento
Dimostrarsi pazienti con il gatto ...............................................................................................................94
Preparazione ............................................................................................................................................94
Famigliarità con il collare ricevitore ..........................................................................................................95
Metodo di addestramento ‘al guinzaglio’ ...................................................................................................95
Metodo di addestramento legato e sorvegliato ..........................................................................................97
Accessori .....................................................................................................................................................98
Individuazione e risoluzione dei guasti ...........................................................................................................98
Prova con un perimetro corto .......................................................................................................................99
Individuazione di rotture nel lo d’antenna .................................................................................................100
Limitazione di responsabilità e condizioni di utilizzo ....................................................................................100
Eliminazione delle batterie ..........................................................................................................................101
Conformità ................................................................................................................................................101
Avvertenza .................................................................................................................................................101
www.petsafe.net 83
Componenti
Bandierine di
delimitazione - 50
Filo di antenna
150 m (500 ft)
Connettori
Strumento per test con luce
Capsule con gel
Trasmettitore
Guida all’uso
Collare ricevitore
Adattatore universale
Batteria
(PetSafe RFA-188)
Placca di
montaggio
Altri articoli eventualmente necessari
• Fili e bandierine supplementari (codice PRFA-500)
• Metro a nastro
• Piccolo cacciavite a stella
Trapano e occorrente per montaggio
• Pala o tagliabordi
• Pinze
• Spelali
• Forbici
Accendino
• Nastro elettrico
• Capsule con gel
• Connettori aggiuntivi
• Composto impermeabilizzante (es. silicone)
Tubo in PVC o tubo essibile
• Sega circolare con lama per mattoni
• Pistola graffatrice
• Pettorina e guinzaglio non metallici
Dotazione necessaria per l’addestramento
• Pettorina su misura per il vostro gatto
• Filo di 4,6-6,1 m (15-20 ft) con picchetto avvitabile a terra**
**Necessario per l’addestramento legato al lo e sorvegliato L’addestramento al guinzaglio non richiede il lo.
84 www.petsafe.net
Come funziona il sistema
Il PetSafe
®
In-Ground Cat Fence™ è sicuro, comodo e efcace per gatti che superano il peso di 2,7 kg (6 lb) e hanno almeno 6
mesi. Il sistema produce un segnale radio tramite il trasmettitore lungo un lo d’antenna di lunghezza massima pari a 1200 m
(4000 ft). Questo lo deve essere interrato o montato su un oggetto sso in modo da delimitare la zona autorizzata che deve
essere temporaneamente delimitata con bandierine che fungono da riferimento visivo durante l’addestramento. Al gatto viene
invece applicato un collare ricevitore con punti di contatto che toccano il collo e, una volta addestrato, sarà possibile lasciarlo
girare liberamente nella zona autorizzata. Quando il gatto raggiunge la zona di avvertimento, il collare genera una tonalità di
avvertimento. Se il gatto continua a procedere verso la zona di stimolazione, i punti di contatto generano una stimolazione ad
energia statica per richiamare la sua attenzione e farlo ritornare nella zona autorizzata.
Definizioni chiave
Trasmettitore: trasmette il segnale radio tramite il filo d’antenna.
Zona autorizzata: area delimitata dalla zona di avvertimento in cui il gatto può girare liberamente.
Zona di avvertimento: bordo esterno della zona autorizzata in cui il collare ricevitore del gatto inizia a emettere dei segnali
acustici per avvertire il gatto di non entrare nella zona di stimolazione statica.
Zona di stimolazione statica: zona oltre quella di avvertimento in cui il collare ricevitore del gatto inizia a emettere una
stimolazione statica per segnalargli di tornare nella zona autorizzata.
Larghezza della delimitazione: larghezza risultante dalla somma della zona di avvertimento e stimolazione statica.
Collare ricevitore: riceve il segnale radio dal filo d’antenna.
Indicatore luminoso del ricevitore: indica il livello di stimolazione impostato sul collare ricevitore. Questa spia serve anche
ad indicare la batteria scarica.
Punti di contatto: trasmettono la stimolazione statica sicura quando il gatto si sposta nella zona di stimolazione statica.
Selettore del livello di stimolazione: pulsante che consente di regolare il livello di stimolazione trasmesso al gatto nella zona
di stimolazione statica.
Spinotto: punto del trasmettitore in cui deve essere inserito l’adattatore. Il trasmettitore è alimentato tramite una presa a muro
standard volt.
Selettore della lunghezza del lo: per regolare la lunghezza del lo d’antenna usato.
Presa di terra: morsetto usato per collegare il filo di terra al trasmettitore.
Morsetti dei li d’antenna: punti in cui il filo d’antenna si collega al trasmettitore in modo da formare un circuito continuo.
Spia di circuito chiuso: indica che il filo d’antenna forma un circuito completo che consente la trasmissione del segnale.
Comando di regolazione della larghezza del perimetro: consente di regolare la larghezza delle zone di avvertimento e
stimolazione statica. Nota: la regolazione della manopola non cambia il livello di stimolazione statica del collare ricevitore.
Zona autorizzata
Zona di stimolazione
statica
Zona di stimolazione
statica
Trasmettitore
Zona di
avvertimento
Zona di
avvertimento
Larghezza della
delimitazione
Collare ricevitore Trasmettitore
Punti di
contatto
Modulo batteria
Spia del ricevitore
(Alto)
(Basso)
Pulsante del
livello di
stimolazione
Selettore della lunghezza del filo
Presa
di terra
Presa per i morsetti
Indicatore luminoso
di circuito chiuso
Indicatore luminoso di alimentazione
Spinotto
Manopola di regolazione della
larghezza del perimetro
www.petsafe.net 85
Installazione del trasmettitore
Posizionare il trasmettitore:
• In un’area asciutta, ben ventilata e protetta (1A, 1B).
In un’area dove le temperature non scendano al di sotto dello zero (ad esempio in un garage, in una cantina, in
un capannone).
Fissato ad una supercie stabile, utilizzando i dispositivi corretti per il montaggio (non inclusi). In fondo al manuale
si trova una sagoma per il montaggio.
Ad una distanza minima di 1 m (3 ft) da oggetti metallici o apparecchiature molto grandi poiché questi oggetti possono
interferire con la stabilità del segnale (1C).
Dopo il montaggio del trasmettitore, il filo d’antenna deve essere portato all’esterno dell’edificio, attraverso una
nestra o un apposito foro creato nel muro. Vericare che lungo il percorso di trapanatura non ci siano cavi di luce,
tubi dell’acqua o altro. Vericare che il lo d’antenna non sia tagliato o compresso da nestre, porte o dalla porta del
garage, poiché potrebbe subire danni nel lungo termine.
Per prevenire incendi o scosse elettriche, installare il trasmettitore in edifici conformi con le normative statali e locali.
1A
1B
1 m
(3 ft)
1C
__________________________________________________
Preparazione del sistema
Consigli di base per la pianicazione
Avvertenza: prima di scavare buche per interrare il lo d’antenna del sistema In-Ground Cat Fence™, vericare che
non ci siano cavi di alimentazione, telefonici o elettrici sotterranei nelle vicinanze. Molti cavi sotterranei sono ad alta
tensione e possono quindi provocare rischi connessi a scosse elettriche o folgorazione se toccati o se il lo d’antenna vi
viene posizionato sopra. Chiedere alla società locale che fornisce i servizi di contrassegnare le linee sotterranee.
In molte aree questo servizio è gratuito. Per informazioni relative all’eventuale effetto di li interrati sul funzionamento
del sistema, vedere il passaggio 3, Posizionamento del lo di antenna.
Pianicando la congurazione, ricordarsi di escludere
l’accesso ad alberi, capanni o altro, che il gatto
potrebbe utilizzare per scavalcare il lo d’antenna.
La portata del segnale dal filo d’antenna si estende
per la stessa distanza in verticale o in orizzontale.
Se il gatto riesce a portare il ricevitore a collare al
di fuori della portata del segnale, può scavalcare
il conne senza ricevere una correzione statica.
Il collegamento del lo d’antenna DEVE partire
dal trasmettitore e formare un circuito continuo
all’indietro (2A).
L’attorcigliamento del lo d’antenna sopprime il
segnale e permette al gatto di attraversare la zona
in modo sicuro. I tubi in plastica o metallo non
sopprimono il segnale. Avvolgere il filo d’antenna
30 volte per metro (10 volte / ft) per sopprimere
il segnale (2A).
Denire una congurazione adatta al proprio giardino. Questa sezione illustra alcune congurazioni di esempio,
mentre alla ne della guida viene fornita una griglia per la progettazione.
Curvare sempre il lo in modo graduale in corrispondenza degli angoli con un raggio di curvatura minimo di
1 m (3 ft) per ottenere un perimetro più uniforme (2B). Non effettuare curvature brusche che potrebbero lasciare
degli spazi nel perimetro.
Evitare di lasciare passaggi troppo stretti che non consentano il libero movimento al gatto (ad esempio lungo i
anchi dell’abitazione).
È possibile che il collare ricevitore venga attivato dall’interno dell’abitazione se il lo d’antenna viene installato lungo la parete
esterna dell’edicio. Se ciò si verica, rimuovere il collare ricevitore dal gatto prima di portarlo dentro, quindi ridurre la
distanza utilizzando la manopola di regolazione della larghezza del perimetro oppure scegliere una congurazione alternativa.
Manuale d’uso
Pass-
aggio
1
Pass-
aggio
2
30attorcigliamenti/m
10Attorcigliamenti/ft.
2A
2B
86 www.petsafe.net
Esempi di configurazione
Esempio 1:
perimetro
chiuso (singolo
perimetro)
Questa è la
congurazione più
comune e quella
che consente al
gatto di spostarsi
liberamente e in
modo sicuro in
tutta la proprietà
(2C). Questa
congurazione è
utile anche per
proteggere giardini,
e le zone coltivate
(2D).
Esempio 2 (2E): circuito chiuso con recinzione
esistente (singolo perimetro)
Questa congurazione consente di includere la recinzione
esistente e di evitare che il gatto possa saltarvi sopra o
scavare sotto. Richiede anche una minore quantità di lo.
Partendo dal trasmettitore, collegare il filo ad A, da A
a B, da B a C, da C a D, da D a E, da E a A, quindi
volgere i fili da A tornando al trasmettitore. Per ulteriori
informazioni sul collegamento del lo d’antenna alla
recinzione, vedere “Installazione del lo d’antenna”.
Doppio perimetro
Utilizzare il doppio perimetro quando non si prevede di creare una zona perimetrale su tutti i lati della proprietà.
Quando si utilizza un doppio perimetro, è necessario mantenere il lo d’antenna a una distanza minima di 1-1,5 m
(1,5-5 ft) per evitare di sopprimere il segnale. La congurazione con doppio perimetro richiede il doppio della quantità
di filo.
Esempio 3 (2F): solo sul’area
anteriore o posteriore della
proprietà (doppio perimetro)
Partendo dal trasmettitore, collegare
il filo ad A, da A a B, da B a C,
da C a D, da D a E, da E a F,
effettuare un’inversione a U e
seguire tutto il percorso al contrario
fino ad A, tenendo separati i fili da
1 a 1,5 metri (da 3 a 5 ft). Volgere
il filo d’antenna in uscita da A
indietro verso il trasmettitore.
Esempio 4 (2G): solo
perimetro anteriore
(doppio perimetro)
Partendo dal trasmettitore,
collegare il filo ad A, da A a B,
da B a A mantenendo il filo
d’antenna a una distanza da 1 a
1,5 metri (da 3 a 5 ft). Volgere
il filo d’antenna in uscita da A
indietro verso il trasmettitore.
Esempio 5 (2H): accesso
dal lago (doppio perimetro)
Partendo dal trasmettitore,
collegare il filo ad A, da A a
B, fare un’inversione a U e
instradare il cavo all’indietro
verso C, da C a D, da D a
E, fare un’inversione a U e
instradare il cavo all’indietro
verso A tenendo i fili separati
da 1 a 1,5 metri (da 3 a 5 ft).
Volgere il lo d’antenna in
uscita da A indietro verso
il trasmettitore.
E
F
B
A
D
C
E
F
C
A
D
B
1-1.5 m
(3-5 ft)
1-1.5 m
(3-5 ft)
B
A
1-1.5 m
(3-5 ft)
E
B
D
C
A
1-1.5 m
(3-5 ft)
www.petsafe.net 87
Esempio 6 (2J): circuito del lo d’antenna collegato a una recinzione
esistente (doppio perimetro)
Questa congurazione consente di includere la recinzione esistente e di evitare che
il gatto possa saltarvi sopra o scavarvi sotto. Richiede anche l’interramento di una
minore quantità di lo. Partendo dal trasmettitore, collegare il lo ad A, da A a B,
da B a C, da C a D, da D a E, da E a F, quindi effettuare un’inversione a U e
seguire tutto il percorso all’indietro fino ad A, mantenendo il filo d’antenna a una
distanza di 1-1,5 m (3-5 ft). Volgere il lo d’antenna in uscita da A indietro verso
il trasmettitore. Per ulteriori informazioni sul collegamento del lo d’antenna alla
recinzione, vedere “Installazione del lo d’antenna”.
E
F
B
A
D
C
1-1.5 m
(3-5 ft)
__________________________________________________
Posizionamento del filo di antenna
Installare il lo d’antenna seguendo il perimetro pianicato e vericare
sempre il funzionamento del sistema PRIMA di interrare il lo o collegarlo
a una recinzione esistente. Questa precauzione consente di apportare più
facilmente modiche alla congurazione. Procedere con cautela, perchè
un’intaccatura dell’isolamento può ridurre l’intensità del segnale e creare
una zona meno protetta da cui l’animale potrebbe scappare.
L’installazione del lo d’antenna in parallelo e a una distanza di 1,5 m (5 ft) da li
elettrici, sistemi di contenimento, linee telefoniche, cavi di televisori o antenne, o antenne
satellitari può rendere instabile il segnale. Se non è possibile evitare attraversamenti,
vericare sempre che vengano effettuati a 90 gradi (in perpendicolare) (
3A
).
Filo di antenna
3 m
10 ft
3 m
10 ft
Cavo interrato
90˚
Se la separazione del lo d’antenna di almeno 3 m (10 ft) dal lo di un sistema di contenimento
vicino non riduce l’instabilità del segnale, rivolgersi al Centro assistenza clienti.
Attorcigliamento del lo d’antenna
L’attorcigliamento del filo d’antenna sopprime il segnale e permette all’animale di attraversare
la zona in modo sicuro (3B). Per essere certi che il segnale venga soppresso, è consigliabile
tagliare e giuntare il lo d’antenna tra ciascuna sezione attorcigliata. I tubi in plastica o metallo
non sopprimono il segnale. È possibile attorcigliare personalmente il lo tagliando il lo
d’antenna in due sezioni di uguale lunghezza e unirle. Fissare una delle estremità dei li a un
oggetto stabile e inserire l’altra estremità in una trapano elettrico. Tirare il lo per allinearlo. Il
trapano consente di attorcigliare più velocemente il filo. Attorcigliare il filo di antenna 30 volte
per metro (10-12 volte / ft) per sopprimere il segnale. Dopo aver completato la congurazione
del perimetro, inserire il filo d’antenna attorcigliato e collegarlo al trasmettitore.
Giunzione o riparazione del lo d’antenna
Se si ha l’esigenza di disporre di ulteriore lo d’antenna per ampliare il circuito, è necessario
unire due li insieme. Prendere nota di tutti i punti di giunzione per riferimento futuro. Nella
maggior parte dei casi, il lo d’antenna tende a rompersi in corrispondenza delle giunzioni.
Spelare circa 1 cm (3/8 in) di isolamento ad entrambe le estremità dei li d’antenna da unire
(3C). Vericare che il lo d’antenna in rame non sia corroso. In caso contrario, tagliarlo per
esporre un parte di filo in rame pulita.
Inserire le estremità spelate nel connettore e ruotare il connettore intorno ai li. Vericare che
non ci sia del lo in rame visibile oltre il morsetto. Annodare il lo a circa 7,5-10 cm (3,4 in)
(3D), vericando che il connettore sia saldamente ssato alla giunzione.
30 attorcigliamenti/m
10 Attorcigliamenti/ft.
1
1 cm
(
3
/
8
in)
1 cm
(
3
/
8
in)
2
Dopo aver unito saldamente i fili, aprire la copertura della capsula in gel e inserire il connettore nel gel della capsula
impermeabile alla maggiore profondità possibile (3E). Chiudere il coperchio sulla capsula (3F). Per un funzionamento
corretto del sistema, è indispensabile che la giunzione sia impermeabile.
L’allentamento della giunzione può provocare il guasto dell’intero sistema. Vericare sempre che la giunzione sia sicura.
Per ordinare capsule di gel o morsetti aggiuntivi, è possibile rivolgersi al Centro assistenza clienti.
3D
3E
3F
Pass-
aggio
3
88 www.petsafe.net
Filo d’antenna aggiuntivo
Se necessario, è possibile acquistare filo d’antenna aggiuntivo in rotoli
da 150 m (500 ft) presso il rivenditore da cui si è acquistato il kit oppure
rivolgendosi al Centro assistenza clienti.
Nota: quando si aggiunge ulteriore filo d’antenna, è necessario verificare che
formi un circuito continuo.
La tabella a destra indica la lunghezza di lo d’antenna approssimativa
necessaria per formare un quadrato nella congurazione con singolo
perimetro. La lunghezza varia a seconda della quantità del lo
attorcigliato e la congurazione adottata. La congurazione con doppio
perimetro richiede il doppio della quantità di lo.
Zona da
delimitare
Lunghezza
approssimativa di
lo richiesta
Are Acri Metri Piedi
10 1/4 127 415
13 1/3 146 480
20 1/2 180 590
40 1 255 835
80 2 360 1180
200 5 570 1870
400 10 800 2600
600 15 1000 3200
800 20 1100 3700
900 22 1200 4000
__________________________________________________
Collegamento dei fili al trasmettitore
Filo d'antenna
(4A)
1. Collegare il lo d'antenna al trasmettitore facendolo passare attraverso una nestra,
sotto a una porta, attraverso un foro di ventilazione o qualsiasi altro accesso disponibile.
Se necessario, è possibile anche effettuare un foro sul muro.
2. Spelare le estremità del lo d'antenna di circa 1,3 cm (
1
/
2
").
3. Inserire i li d'antenna nei morsetti sul trasmettitore. Vericare che i li non si tocchino
all'altezza dei morsetti.
4. Ruotare la manopola di regolazione della larghezza del perimetro portandola in
posizione 10 per impostare la larghezza massima della zona di avvertimento.
5. Inserire l'adattatore nello spinotto e in una presa a muro funzionante. L'adattatore viene
fornito con una spina USA pre-montata e con ulteriori spine per il Regno Unito e
l'Europa. Per sostituire la spina:
Selettore della lunghezza del filo
Presa
di terra
Presa per i morsetti
Indicatore luminoso
di circuito chiuso
Indicatore luminoso di alimentazione
Spinotto
Manopola di regolazione della
larghezza del perimetro
4A
a. Premere la linguetta sull'adattatore e rimuovere la spina estraendola
come mostra la gura (4B).
b. Montare la spina adatta alla presa a muro in uso sull'adattatore, come
mostra la gura (4C).
6. L'indicatore luminoso di alimentazione e gli indicatori luminosi di
circuito chiuso dovrebbero accendersi. In caso contrario, vedere la
sezione "Individuazione e risoluzione dei guasti".
4B 4C
Pass-
aggio
4
www.petsafe.net 89
Filo di terra
(4D)
Una messa a terra corretta del sistema, benché non indispensabile per il funzionamento
del sistema, riduce il rischio di sovratensioni che possono danneggiare il trasmettitore e/o
l'adattatore. Per collegare a terra il sistema, è necessario usare un lo di terra solido (non
trefolato) di rame isolato, di dimensioni pari a 14-18, e un picchetto di terra e morsetti che
possono essere acquistati nella maggior parte di negozi che vendono materiale elettrico.
Collegare un'estremità del lo di terra alla presa di terra ubicata sul trasmettitore e l'altra
estremità del lo di terra al picchetto di terra. Il picchetto di terra deve essere interrato a una
profondità di almeno un metro e ubicato il più vicino possibile al trasmettitore.
Fusibile di protezione
(4E)
Il trasmettitore è munito anche di un fusibile da 250 V e 0,5 A che ha lo scopo di proteggere
il circuito elettronico del sistema da sovratensione elettriche. Per individuare il fusibile,
rimuovere la copertura dal retro del trasmettitore. Il sistema viene fornito con un fusibile di
scorta.
Filo di
terra
4D
FusibileFusibile di scorta
4E
Preparazione del collare ricevitore
Per inserire e rimuovere la batteria
Nota: non installare la batteria quando il collare ricevitore è applicato
all’animale.
Il collare ricevitore è munito di una batteria PetSafe
®
(RFA-188),
appositamente ideata per semplicare la sostituzione e garantire una
maggiore impermeabilità.
Per attivare il collare, inserire il modulo batteria (5A). Utilizzare
l’estremità dello strumento con luce di prova, come mostra la gura,
per ruotare la batteria in senso orario fino ad allineare la linea
verticale sulla batteria con il simbolo ON (5B). Se non si prevede
di usare immediatamente il collare ricevitore PetSafe
®
lasciarlo in
posizione OFF”.
Per rimuovere la batteria, ruotarla in senso antiorario utilizzando
l’estremità dello strumento con luce di prova come mostra la gura
(5C, 5D). NON cercare di tagliare o forzare l’apertura della batteria.
Smaltire sempre la batteria in modo corretto.
È possibile acquistare le batterie sostitutive PetSafe
®
presso vari
rivenditori. Per un elenco di numeri di telefono del Centro di
assistenza clienti più vicino, visitare il nostro sito Web all’indirizzo
www.petsafe.net.
5A 5B
5D
5C
LED a due colouri
Il LED a due colouri indica se la batteria è carica o meno. Se la batteria è carica, il LED lampeggia 1 volta ogni 60 secondi
in verde. Se la batteria è scarica, il LED lampeggia 3 volte ogni 60 secondi in rosso. Se i LED non si accendono, signica che
è necessario sostituire la batteria.
Per impostare il livello di stimolazione statica
Leggere tutti i punti che seguono prima di tentare di impostare il livello di stimolazione.
1. Dopo aver installato la batteria, premere il selettore del livello di stimolazione e
rilasciarlo appena la spia del ricevitore si accende in rosso (5E).
2. La spia del ricevitore lampeggia in rosso per un certo numero di volte a seconda del
livello di stimolazione statica impostato (5F).
3. Per aumentare il livello di stimolazione statica, premere e rilasciare il settore del livello
di stimolazione entro 5 secondi dall’ultimo lampeggio.
Il livello di stimolazione statica può essere impostato su un qualsiasi valore compreso
tra 1 e 5. Se si preme il selettore del livello di stimolazione quando il collare ricevitore è
impostato su 5, il collare ricevitore viene automaticamente reimpostato sul valore 1. Per
scegliere il livello di stimolazione statica più adatto al proprio animale, consultare la Tabella
delle funzioni e delle risposte.
Il collare ricevitore è predisposto per incrementare automaticamente il livello di stimolazione
statica in base alla permanenza dell’animale nella zona di stimolazione, se è impostato sul livello 2 o superiore.
Pass-
aggio
5
5E
5F
90 www.petsafe.net
La spia del ricevitore funge anche da indicatore dello stato di carica della batteria e lampeggia ogni 60 secondi quando
quest’ultima deve essere sostituita.
Protezione contro l’eccessiva stimolazione
Nell’eventualità improbabile che il gatto “si immobilizzi” nella zona di stimolazione statica, la stimolazione viene limitata
a una durata di 30 secondi, poiché il sistema previene ulteriori stimolazioni statiche nché l’animale non si allontana dalla
zona di stimolazione statica.
Tabella delle funzioni e delle risposte
Nota: iniziare l’addestramento con il livello di stimolazione statica 2 e aumentarlo solo se il gatto non reagisce alla stimolazione.
Indicatore luminoso della risposta Livello di
stimolazione statica
Funzione del
collare ricevitore
Temperamento
del gatto
1 lampeggio 1 Nessuna stimolazione
statica, solo segnale acustico
2 lampeggi 2 Stimolazione statica bassa Timido
3 lampeggi 3 Stimolazione statica media Timido o mediamente
intraprendente
4 lampeggi 4 Stimolazione statica
medio-alta
Mediamente o molto
intraprendente
5 lampeggi 5 Stimolazione statica alta Molto attivo
Lampeggia una volta ogni 4-5 secondi Batteria scarica
Impostazione della larghezza della delimitazione
e verifica del collare ricevitore
Il selettore della lunghezza del lo sul lato del
trasmettitore dispone di tre impostazioni (6A).
L’impostazione B è quella più adatta nella maggior
parte dei casi. La seguente tabella spiega quali
impostazioni usare.
Quantità di lo Impostazione
Fino a 400 m (1300 ft)
B
400-730 m (1300-2400 ft)
C
Oltre 730 m (2400 ft)
A
Usare la manopola di regolazione della larghezza
del perimetro per impostare la larghezza delle zone
di avvertimento e di stimolazione statica (6B).
Impostare la larghezza del perimetro sul valore
più alto possibile in modo da dare al proprio gatto
avvertimenti e zone di stimolazione statica più
6A
5
28
4
10
3
9
1
7
0
6
5
28
4
10
3
9
1
7
0
6
6B
ampi possibili senza ridurre eccessivamente la zona autorizzata.Generalmente
è consigliabile impostare la larghezza del perimetro su 3,7-6 m (12-20 ft).
Nota: la manopola di regolazione della larghezza del perimetro non modifica il livello
di stimolazione statica.
Prima di identicare le zone di avvertimento e di stimolazione statica, vericare che il
collare ricevitore sia correttamente applicato, che il livello di stimolazione statica sia
impostato su 2 o un valore superiore e che i contatti della luce di prova aderiscano ai
punti di contatto (6C). Per ottenere risultati ottimali, selezionare una parte del lo
d’antenna che abbia una lunghezza minima di 15 m (50 ft). Appoggiare i contatti dello
strumento con luce di prova sui punti di contatto (6C). Dirigersi verso il lo d’antenna
con i punti di contatto rivolti verso l’alto e tenendo il collare ricevitore all’altezza del
collo del gatto (6D) continuando a camminare no a quando il collare ricevitore
genera un segnale acustico (6E) e lo strumento di prova con luce inizia a lampeggiare.
Nota: il collare ricevitore è impermeabile ed è talvolta difficile sentire il segnale acustico.
Se il collare ricevitore non emette un segnale acustico alla distanza desiderata, impostare la manopola di regolazione
della larghezza del perimetro sul valore desiderato. Ruotare la manopola di regolazione della larghezza del perimetro
Pass-
aggio
6
6C
www.petsafe.net 91
in senso orario per incrementare la larghezza
del perimetro e in senso antiorario per ridurla
(6B). Ripetere questa operazione nché il
collare ricevitore non emette il segnale acustico
alla distanza desiderata dal lo d’antenna.
I numeri sulla manopola di regolazione della
larghezza del perimetro indicano la potenza
del segnale e non l’effettiva larghezza del
perimetro. Se regolando la manopola della
larghezza di delimitazione non viene emesso
Filo
d'antenna
Filo
d'antenna
6D 6E 6F
un segnale acustico alla distanza desiderata,
impostare il selettore della lunghezza del lo su un altro valore per
ottenere la generazione del segnale acustico. Se si usa un doppio perimetro, può invece essere opportuno incrementare
la distanza dal lo d’antenna per ottenere il segnale acustico in corrispondenza della larghezza desiderata.
Il collare ricevitore emette un segnale acustico e uno scatto al momento dell’applicazione della stimolazione statica. Appena
si sente il segnale acustico, continuare a camminare in direzione del lo d’antenna. Il collare ricevitore genera uno scatto
e lo strumento con luce di prova inizia a lampeggiare, ad indicare che viene applicata la stimolazione, quando si entra nella
zona di stimolazione statica (6F). Il segnale acustico di avvertenza e il lampeggiamento dello strumento con luce di prova
indicano che il collare ricevitore e il sistema funzionano correttamente. Provare a usare il sistema in aree diverse no ad
essere certi che il sistema funzioni correttamente. Quindi, percorrere tutto il perimetro della zona autorizzata per vericare
che non ci siano punti in cui il collare ricevitore possa essere attivato da segnali accoppiati a fili o cavi. Controllare il
funzionamento del collare anche all’interno e tutto intorno all’abitazione. Come già spiegato in precedenza, è possibile che i
cavi e i li del televisore, delle linee elettriche o telefoniche possano emettere segnali all’interno e all’esterno dell’abitazione
che possano attivare accidentalmente il collare del gatto. Benché sia raro, se ciò si verica è probabile che il lo d’antenna
sia troppo vicino alle linee esterne e che debba essere spostato o riorientato come mostra la Figura 3A.
Se il sistema funziona correttamente, è possibile interrare il lo d’antenna. Se il collare ricevitore non emette segnali
acustici o lo strumento a luce di prova non lampeggia, consultare la sezione “Individuazione e risoluzione dei guasti”.
Nota: la larghezza del perimetro è costituita dalla zona di avvertimento che copre il 20% e dalla zona di stimolazione statica
che copre l’80%.
__________________________________________________
Installazione del filo d’antenna
Per interrare il lo d’antenna
Generalmente è consigliabile interrare il lo d’antenna per proteggerlo ed evitare che disabiliti il sistema.
1. Scavare un solco della profondità di 2,5-7,5 cm (1-3 in) lungo il perimetro scelto.
2. Collocare il lo d’antenna nel solco, lasciando spazio a sufcienza per la sua eventuale dilatazione o contrazione
dovuta a variazioni termiche.
3. Usare un utensile stondato come un palo in legno per spingere il lo d’antenna nel solco, facendo attenzione
a non danneggiare l’isolamento del filo stesso.
Per collegare il lo d’antenna a una recinzione esistente
Il filo d’antenna del sistema PetSafe
®
In-
Ground Cat Fence
può essere collegato
a una recinzione a maglie, con pannelli di
metallo o in legno, e collocato all’altezza
desiderata. Tuttavia, è sempre necessario
vericare che la larghezza del perimetro
sia collocata a un’altezza sufciente da
consentire al gatto la ricezione del segnale.
Se si utilizza un doppio perimetro con
una recinzione esistente avente un’altezza
minima di 1 m (3 ft), è necessario
collocare il filo d’antenna sulla parte
superiore della recinzione e riportarlo
nella sezione inferiore in modo da
mantenere uno spazio di separazione da 1
a 1,5 m (da 3 a 5 ft).
• Recinzione a maglie (7A): avvolgere il
FISSARE IL FILO ALLA RECINZIONE
INTRECCIARE IL FILO SULLA RECINZIONE
FISSARE IL
FILO ALLA
RECINZIONE
7A
(3-5 ft)
1-1.5 m
(3-5 ft)
1-1.5 m
PERIMETRO SINGOLO
DOPPIO PERIMETRO
7B
filo d’antenna intorno alle maglie oppure usare delle fascette di plastica.
Pass-
aggio
7
92 www.petsafe.net
Recinzione spaccata in legno o di delimitazione (7A): fissare il filo d’antenna con delle graffette, facendo
attenzione a non perforare l’isolamento.
Doppio perimetro con recinzione esistente: disporre il lo d’antenna sulla sezione superiore della recinzione
e riportarlo in basso in modo da mantenere uno spazio da 1 a 1,5 m (da 3 a 5 ft).
Cancello (singolo perimetro) (7B): interrare il filo d’antenna nel suolo nell’area di apertura del cancello. Nota:
il segnale è ancora attivo attraverso il cancello quando questo è aperto, in modo che il gatto sia ancora dissuaso dal lasciare
l’area autorizzata.
Cancello (doppio perimetro) (7B): interrare i fili d’antenna nell’area di apertura del cancello mantenendoli
a una distanza da 1 a 1,5 m (da 3 a 5 ft).
Per attraversare le superci rigide (vialetti, marciapiedi, ecc.)
Vialetti o marciapiedi in cemento
(7C): collocare il filo d’antenna in un
giunto a espansione adatto oppure
creare una scanalatura utilizzando la
sega circolare con lama per mattoni.
Installare il filo d’antenna nella
scanalatura e coprirlo con un composto
impermeabilizzante adatto. Per ottenere
risultati ottimali, rimuovere tutte le
tracce di sporco o polvere prima
di rappezzare.
Vialetti in ghiaia o terra battuta
(7D): installare il filo d’antenna in un
tubo in PVC o essibile per proteggerlo
prima di interrare.
7C
7D
__________________________________________________
Posizionamento delle bandierine
Le bandierine fungono da promemoria visivo per il gatto e servono per delimitare la zona di avvertimento.
1. Tenere il collare ricevitore all’altezza del
collo del gatto.
2. Dirigersi verso la zona di avvertimento e
continuare a camminare nché il collare
ricevitore non emette un segnale
acustico (8A).
3. Inlare una bandierina nel terreno (8B).
4. Tornare nella zona autorizzata e continuare
a camminare nché il segnale acustico
non termina.
5. Ripetere queste operazioni tutt’intorno alla
zona di avvertimento nché non è stata
collocata una bandierina ogni 3 metri
(10 ft) o meno.
Nota: se il segnale acustico non è udibile, vedere
le istruzioni per l’uso dello strumento con luce di
prova al punto 6.
Filo di antenna
8A
8B
Pass-
aggio
8
www.petsafe.net 93
Pass-
aggio
9
Applicazione del collare ricevitore
Importante: per un funzionamento ottimale, è indispensabile applicare e regolare correttamente il collare
ricevitore. I punti di contatto del collare devono essere a contatto diretto con la pelle del collo del gatto.
Per verificare che il collare sia stato applicato correttamente, attenersi alla seguente procedura:
1. Vericare che le batterie siano state installate nel collare ricevitore.
2. Iniziare mettendo il gatto comodo sulle quattro zampe (9A).
3. Centrare i punti di contatto sulla parte inferiore del collo del gatto, verificando che tocchino
la pelle. Nota: è talvolta necessario tagliare il pelo attorno ai punti di contatto per garantire una
buona aderenza.
9A
4. Controllare l’aderenza del collare ricevitore inserendo un
dito tra il punto di contatto e il collo del gatto; il collare deve
essere aderente, ma non stretto (9B).
5. Lasciare il collare applicato per qualche minuto, quindi
controllare nuovamente la regolazione. Controllare
nuovamente la regolazione man mano che il gatto si abitua a
indossare il collare.
6. Per adattare il collare (9C):
a. Contrassegnare la lunghezza desiderata del collare
ricevitore con una penna, lasciando uno spazio
aggiuntivo per l’eventuale crescita del collo, se il gatto è
giovane, o non ha ancora il pelo invernale;
b. Rimuovere il collare ricevitore dal gatto e tagliare la
parte eccedente.
9B
c. Prima di ricollocare il collare ricevitore, sigillarne la parte
tagliata applicando una fiamma al bordo sfilacciato.
9C
Importante: per garantire il comfort e l’efcacia del prodotto, effettuare sempre i seguenti controlli:
• Durante le prime 2 settimane di addestramento, non usare il dispositivo di addestramento sul gatto
senza sorveglianza diretta.
• Inserendo un dito tra il punto di contatto e la pelle dell’animale, controllare l’aderenza del collare per
vericare che non eserciti una pressione eccessiva.
• Non lasciare mai il collare ricevitore applicato per oltre 12 ore consecutive.
• Esaminare giornalmente l’animale per vericare che non ci siano segni di irritazioni o escoriazioni.
• Se si notano segni di irritazione o escoriazioni, interrompere l’uso del collare per qualche giorno.
• Se il problema si protrae oltre 48 ore, rivolgersi a un veterinario.
• Pulire una volta alla settimana il collo dell’animale e i punti di contatto con un panno e sapone neutro,
e sciacquare accuratamente con acqua.
ATTENZIONE
il mancato rispetto delle istruzioni descritte in precedenza può provocare la formazione di
necrosi da pressione, ossia la devitalizzazione della pelle dovuta a un contatto eccessivo e prolungato
della pelle contro i punti di contatto.
Il mancato rispetto delle istruzioni fornite in precedenza può provocare la formazione di necrosi da
pressione, ossia la devitalizzazione della pelle dovuta a un contatto eccessivo e prolungato contro i punti
di contatto.
Questo prodotto è stato progettato per essere utilizzato con animali di almeno 6 mesi. Se il suo animale
è ferito o si muove con difcoltà, consigliamo di contattare il proprio veterinario o un addestratore
professionale prima dell’utilizzo.
ATTENZIONE
Non attaccare un guinzaglio al collare, per evitare che possa comprimere eccessivamente i
punti di contatto sul collo del cane. Fissare il guinzaglio a una pettorina non metallica, veri cando che
la parte eccessiva del collare non eserciti pressione sui punti di contatto.
94 www.petsafe.net
Inserimento del collare nella fibbia
Fibbia scorrevole
La fibbia scorrevole impedisce che il collare si allenti intorno al
collo del gatto.
Manuale di addestramento
Introduzione all’addestramento del gatto
Questa guida all’addestramento offre una scelta di due metodi di addestramento: metodo al guinzaglio
e legato sotto sorveglianza. Entrambi i metodi richiedono una stretta sorveglianza del gatto per tutto
il periodo dell’addestramento. Leggere con attenzione entrambi i metodi per stabilire quale sia quello
adatto per sé e per il proprio gatto.
Dimostrarsi pazienti con il gatto
Importante: per un funzionamento ottimale del PetSafe
®
In-Ground Cat Fence
è indispensabile
addestrare correttamente il proprio gatto. Leggere integralmente questa sezione prima di iniziare
l’addestramento, ricordando che il sistema PetSafe
®
In-Ground Cat Fence
non può essere considerato
una barriera solida.
• L’addestramento deve essere corretto, fermo e coerente.
Addestrare il gatto per 10-15 minuti alla volta. Non tentare di ottenere troppo in poco tempo. Le sessioni di
addestramento più frequenti e più corte sono più efficaci di quelle lunghe e meno frequenti.
• Se il gatto mostra segni di stress, rivedere il programma di addestramento e/o aggiungere ulteriori giorni
di addestramento.
• Finire ciascuna sessione di addestramento con molte lodi e segni di affetto.
• Rimuovere il collare ricevitore al termine di ciascuna sessione di aggiornamento.
• Durante le sessioni di addestramento tenere il gatto con la pettorina legata ad un guinzaglio.
• Completare tutto il programma di addestramento anche se si ha l’impressione che il gatto stia rispondendo bene.
Rinforzare l’addestramento è importante.
• Controllare regolarmente l’aderenza del collare ricevitore alla pelle del gatto.
__________________________________________________
Preparazione
L’obiettivo è di addestrare il gatto ad allontanarsi dalla zona perimetrale ogni volta che sente la tonalità di avvertimento dal collare
ricevitore.
Durante l’addestramento, il gatto deve sviluppare una conoscenza del conne e la consapevolezza che si vuole che ne resti all’interno.
I gatti sono esseri indipendenti. Per ricevere la risposta corretta, è necessario lavorare in modo gentile, calmo e rispettoso.
È necessario guadagnarsi la ducia del gatto per sviluppare un rispetto reciproco che inne porterà alla riuscita.
Si deve ricordare che per loro propria natura i gatti sono più agili e perciò più mobili dei cani. È necessario conoscere bene l’ambiente
di addestramento. se è possibile che il gatto salga su un capanno o su un albero, portando il collare ricevitore fuori dalla portata del
segnale del lo d’antenna, è anche possibile che possa scavalcare la delimitazione senza ricevere la correzione statica.
I tempi per un completo addestramento del gatto possono andare da una a due settimane. Durante il periodo di addestramento, è
necessario poter rilevare dalla risposta del gatto se è il momento di passare alla fase seguente dell’addestramento.
__________________________________________________
www.petsafe.net 95
Famigliarità con il collare ricevitore
Obiettivo:
Familiarizzare il proprio gatto con il collare ricevitore se non ne ha mai portato uno prima.
Passaggi:
1. Collocare il collare ricevitore come indicato al passaggio 9 di questa guida, ma senza batterie inserite, per evitare
l’eventualità che il gatto riceva uno stimolo di correzione a questo punto.
2. Ricompensare il gatto per aver concesso di indossare il collare ricevitore e lasciarlo libero per un breve periodo di
tempo (5 - 15 minuti). Aumentare gradualmente il tempo in cui il gatto indossa il collare ricevitore no ad un’ora
o più.
3. Il gatto è pronto a passare alla fase 1 quando si osserva che si comporta normalmente (cioè, si pulisce, mangia,
dorme, dà segni di affetto) quando indossa il collare ricevitore.
Manuale di addestramento
Metodo di addestramento ‘al guinzaglio’
Dal giorno 1 al 2 – Conoscenza dei confini - Zona di
avvertimento
Effettuare tre o quattro sessioni di addestramento al giorno, della durata di 10-15 minuti.
Importante:
• Il gatto DEVE indossare una pettorina per l’addestramento, nell’eventualità di una risposta
imprevedibile. La pettorina consente anche il controllo per guidare il gatto al sicuro all’interno
dell’area consentita, dopo l’avvertimento o la correzione del collare ricevitore.
• Se il gatto cerca di allontanarsi dall’area consentita, accertarsi che non oltrepassi le bandierine di
delimitazione. Non lasciare mai che il gatto superi le bandierine di delimitazione, che indossi o meno il
collare. Se esso pensa di poterle oltrepassare, sarà necessario più tempo per l’addestramento.
Obiettivo:
Insegnare al gatto ad associare il segnale acustico alla posizione della zona di avvertimento.
Passaggi:
1. Impostare il collare ricevitore al Livello 1 (solo tonalità).
2. Mettere la pettorina e il guinzaglio al gatto. Condurlo nell’area consentita e no ad un punto scelto vicino
alle bandierine.
3. Tenendo il collare ricevitore vicino alle orecchie del gatto, condurlo nella zona di avvertimento.
4. Quando suona la tonalità, affrettarsi a dire “via, via!” mentre si tira il gatto nell’area consentita. Lodare e dare segni
di affetto al gatto.
5. Collegare la risposta alla tonalità con la risposta alle bandierine, portando con sé una bandierina. Mostrarla e
sventolarla nel punto in cui si inizia ad avvertire la tonalità del collare ricevitore.
6. Ripetere questa operazione vicino a varie bandierine.
7. Quando si conduce più volte il gatto verso le bandierine di comunicazione e si sentono i suoni di avvertimento,
si dovrebbero notare una certa resistenza e il tentativo di andarsene.
_____________________________________________________
Dal giorno 3 al 7 – Conoscenza dei confini - Zona di
correzione statica
Effettuare tre o quattro sessioni di addestramento al giorno, della durata di 10-15 minuti.
Importante:
• Il gatto DEVE indossare una pettorina per l’addestramento, nell’eventualità di una risposta
imprevedibile. La pettorina consente anche il controllo per guidare il gatto al sicuro all’interno
dell’area consentita, dopo l’avvertimento o la correzione del collare ricevitore.
• Se il gatto cerca di allontanarsi dall’area consentita, accertarsi che non oltrepassi le bandierine di
delimitazione. Non lasciare mai che il gatto superi le bandierine di delimitazione, che indossi o meno il
collare. Se esso pensa di poterle oltrepassare, sarà necessario più tempo per l’addestramento.
Obiettivo:
Insegnare al gatto ad associare la correzione statica alla posizione della zona di correzione statica.
Fase
1
Fase
2
96 www.petsafe.net
Passaggi:
1. Impostare il collare ricevitore al Livello 2, il livello di correzione statica più basso.
2. Applicare il collare ricevitore come indicato al passaggio 9 di questa guida.
3. Come nella Fase 1, condurre il gatto verso le bandierine di delimitazione ma lasciare che si muova attraverso la
zona di avvertimento perché riceva la piccola correzione statica.
Nota: può darsi che per incoraggiare il gatto ad avvicinarsi alla zona di correzione statica sia necessario a questo punto
rimuovere ogni altra bandierina.
4. Quando il gatto riceve lo stimolo di correzione, affrettarsi a dire “via, via!”, tirandolo verso l’area consentita in cui
la tonalità si arresta. Lodare e dare segni di affetto al gatto.
5. Se il gatto ignora la correzione statica, controllare prima che l’aderenza del collare ricevitore garantisca un buon
contatto con la cute e riprovare. Se ignora ancora la correzione, cercare gradualmente di aumentare il livello di
correzione come indicato nel passaggio 5 del manuale, nché non reagisce.
6. Questo dovrebbe completare l’associazione alla necessità di spostarsi dalla delimitazione. Se il gatto ha risposto
bene ai passaggi precedenti, non dovrebbe essere necessario far provare intenzionalmente l’esperienza di
correzione statica più di una volta o due.
__________________________________________________
Giorni 8 - 14 - Osservazione senza guinzaglio
Iniziare con sessioni di addestramento di 10-15 minuti, incrementandole gradualmente no a un’ora e più.
Il gatto è pronto per questa fase solo quando evita normalmente la linea delle bandierine di delimitazione. Durante
questa fase, osservare attentamente il gatto.
Obiettivo:
Dare al gatto la possibilità di muoversi liberamente nell’area consentita.
Passaggi:
1. Applicare il collare ricevitore come indicato al passaggio 9 di questa guida.
2. Lasciare il gatto libero di muoversi sul terreno mentre viene sorvegliato.
3. Osservare il gatto quando si avvicina alla delimitazione e riceve degli avvertimenti sonori e delle correzioni statiche da
solo. Se reagisce allontanandosi dalla delimitazione e non ne è disturbato, il gatto è pronto per passare alla fase nale.
__________________________________________________
Giorni 15 - 30 - Osservazione ampliata
Per le prime settimane dopo l’addestramento, controllare regolarmente il gatto per accertarsi che stia bene. Ridurre
gradualmente il controllo fino ad essere entrambi liberi.
Dopo aver verificato che il gatto è addestrato perfettamente, rimuovere progressivamente una ogni due bandierine ad
intervalli di 4 giorni fino ad eliminarle tutte. Conservare le bandierine in modo da poterle eventualmente usare in futuro.
Se si ha l’esigenza di portare il gatto fuori dalla zona autorizzata, rimuovere il collare ricevitore e lasciarlo nella zona
autorizzata.
Fase
3
Fase
4
www.petsafe.net 97
Manuale di addestramento
Metodo di addestramento ‘legato e sorvegliato’
Obiettivo:
Addestrare il gatto a tornare verso casa ogni volta che sente la tonalità di avvertimento del collare ricevitore.
L’addestramento dovrebbe durare circa una settimana.
Preparazione:
1. Addestrando un gatto, utilizzare una pettorina per attaccarvi un lo o un guinzaglio estensibile.
2. Impostare il collare ricevitore sul livello di correzione 2 o 3, a seconda della corporatura e del temperamento del gatto. Più
alto è il livello di correzione, più forte è lo stimolo di correzione statica.
3. I collari ricevitori dei gatti devono essere più aderenti dei collari standard. Entrambi i punti di contatto devono toccare la
pelle.
4. Acquistare un lo o un guinzaglio estensibile per legarvi il gatto da 4,6-6,1 m (15-20 ft), presso qualsiasi negozio per animali.
Passaggi:
1. Inserire il picchetto di ancoraggio a terra in modo che il capo del lo o del guinzaglio superi di 0,3-0,6 m (1-2 ft) la zona di
avvertimento.
2. Per garantire il benessere del gatto, accertarsi che ci sia ombra e acqua fresca nel raggio del filo.
3. Fissare la pettorina al filo.
4. Lasciare il gatto nell’area del lo per 4-6 ore. Per la sicurezza del gatto è necessario sorvegliarlo, per monitorare anche se ha
ricevuto una correzione e se sta imparando il sistema.
5. Spostare il lo e il picchetto in diverse aree della delimitazione.
6. Continuare l’addestramento per 3 giorni. Durante questo periodo il gatto impara a riconoscere la tonalità di avvertimento e
ad evitare la zona di correzione statica.
Sorvegliare il gatto in cortile per diverse settimane.
Lasciare le bandierine sul posto per 3 settimane dopo l’addestramento del gatto. Rimuovere quindi una bandierina ogni
due, ogni 4 giorni nché non sono tolte tutte. Conservare le bandierine in modo da poterle eventualmente usare in futuro.
Controllare regolarmente il collare ricevitore e l’aderenza alla pelle del gatto.
Congratulazioni! Il programma di addestramento è ora terminato.
98 www.petsafe.net
Accessori
Per l’acquisto di ulteriori accessori per il PetSafe
®
In-Ground Cat Fence
, contattare il Centro di assistenza clienti o visitare il
nostro sito web all’indirizzo www.petsafe.net per conoscere l’indirizzo del rivenditore più vicino.
Componente Codice
Batteria di ricambio - collare ricevitore RFA-188
Adattatore universale per il trasmettitore RFA-392
Collare di ricambio RFA-254
Collare ricevitore aggiuntivo PCF-275-19
Filo d’antenna aggiuntivo RFA-1
Bandierine aggiuntive RFA-2
Kit di filo e bandierine aggiuntive PRFA-500
Capsule in gel e connettori aggiuntivi RFA-366
Trasmettitore RF-1010
Pacchetto accessori (punti di contatto extra, rondelle, batterie,
coperchio batterie e guarnizione a tenuta stagna)
RFA-39
Individuazione e risoluzione dei guasti
Il collare ricevitore non
emette il segnale acustico o
la stimolazione statica.
• Controllare la batteria per vericare che sia stata installata correttamente.
Vericare che sul trasmettitore siano accese entrambe le spie. In caso contrario,
effettuare una “prova con circuito corto”.
Il collare ricevitore emette il
segnale acustico ma il gatto non
reagisce alla stimolazione statica.
Vericare che il livello di stimolazione statica sia impostato su 2 o un
valore superiore.
Vericare il funzionamento del collare ricevitore utilizzando lo strumento con
luce di prova e camminando verso il filo d’antenna.
• Se lo strumento con luce di prova lampeggia, controllare la regolazione del
collare ricevitore.
• Spuntare il pelo del gatto dove i punti di contatto toccano il collo e/o passare
a punti di contatto più lunghi.
• Incrementare il livello di stimolazione statica.
• Ripetere l’addestramento per rafforzarlo.
Il collare ricevitore si attiva solo
quando è sopra il lo d’antenna.
• Sostituire la batteria.
• Ruotare in senso orario la manopola di regolazione della larghezza del
perimetro per incrementare la distanza dal lo d’antenna a cui si attiva il
collare ricevitore. È possibile anche regolare il selettore della lunghezza del lo
su un’altra impostazione.
• Se si utilizza un doppio perimetro, vericare che i li d’antenna siano separati
da 1 a 1,5 m (3-5 ft).
• Se il collare ricevitore continua a funzionare solo quando si trova sopra al lo
d’antenna, eseguire una “prova con perimetro corto.
Il collare ricevitore si attiva
all’interno dell’abitazione.
• Ruotare la manopola di regolazione della larghezza del perimetro in senso
antiorario per ridurre la distanza dal lo d’antenna a cui si attiva il collare
ricevitore.
Vericare che il lo d’antenna non sia stato installato troppo vicino alla casa.
Il segnale è in grado di oltrepassare le pareti.
Vericare che i li d’antenna siano attorcigliati tra il perimetro e il trasmettitore.
Il segnale non è uniforme.
Vericare che il trasmettitore si trovi ad almeno 1 m (3 ft) da oggetti metallici
o apparecchiature di grandi dimensioni.
Vericare che tutte le spire del lo d’antenna siano graduali.
Vericare che il lo d’antenna non sia parallelo e a una distanza inferiore a
1,5 m (5 ft) da li elettrici, sistemi di contenimento, linee telefoniche, cavi di
televisori o antenne, o antenne satellitari.
www.petsafe.net 99
Le spie di alimentazione e di
circuito chiuso sono spente.
Vericare che l’adattatore sia collegato al trasmettitore.
• Provare a usare un’altra presa a muro.
• Se le spie continuano a non accendersi, è necessario sostituire il trasmettitore
e/o l’adattatore. Per informazioni, rivolgersi al Centro assistenza clienti.
La spia dell’alimentazione è
accesa, la spia di circuito chiuso
spenta e l’allarme del circuito del
trasmettitore è attivo.
Vericare che entrambe le estremità del lo d’antenna siano collegate ai
morsetti e che sia stato spelato almeno 1 cm (3/8 in) di isolamento in modo da
scoprire il filo in rame.
• Eseguire la “prova con perimetro corto” per stabilire se è necessario sostituire
il trasmettitore o se il filo d’antenna è rotto.
• Se il trasmettitore funziona correttamente signica che il lo d’antenna è rotto.
Per ulteriori informazioni, fare riferimento a “Individuazione di rotture nel lo
d’antenna” in questa guida.
Il fusibile si brucia dopo la
sostituzione
• Il trasmettitore e/o l’adattatore devono essere sostituiti. Per informazioni,
rivolgersi al Centro assistenza clienti.
Altre informazioni
• Il lo d’antenna deve essere interrato in modo che non possa essere accidentalmente calpestato o tagliato. Per evitare
danni, prestare attenzione tagliando l’erba o scavando nelle vicinanze del lo d’antenna.
• Il sistema deve essere utilizzato unicamente con animali sani. In caso di dubbi sulle condizioni di salute dell’animale
(terapie, gravidanze, problemi di cuore, ecc.), rivolgersi sempre a un veterinario.
• Il sistema non è indicato per animali feroci o aggressivi. Se l’animale può costituire un pericolo per altre persone, NON
USARE IL SISTEMA. Se non si è sicuri del livello di aggressività del proprio animale, rivolgersi a un veterinario o a un
addestratore qualificato.
• Il sistema PetSafe
®
In-Ground Cat Fence
deve essere usato solo in ambienti residenziali.
• La stimolazione statica ha lo scopo di richiamare l’attenzione dell’animale, ma non produce alcun danno. Il suo scopo è
quello di allertare, non di punire.
• Controllare il collare ricevitore almeno una volta al mese per vericare che funzioni correttamente, controllando in particolare
che si attivi con il lo d’antenna. La vita utile della batteria varia a seconda della frequenza di utilizzo del collare ricevitore.
__________________________________________________
Prova con un perimetro corto
La prova con perimetro corto è una prova molto semplice che consente di stabilire se ciascun componente (trasmettitore,
collare ricevitore e lo d’antenna) funziona correttamente.
1. Scollegare il filo d’antenna.
2. Tagliare circa 3 m (10 ft) di lo d’antenna inutilizzato e collegarlo ai morsetti.
3. Fissare lo strumento con la luce di prova al collare ricevitore.
4. Disporre il filo d’antenna in un cerchio. Impostare il selettore di controllo del filo su B.
5. Impostare la manopola di regolazione della larghezza del perimetro su 10 e il livello di stimolazione su 2 o un
valore superiore.
6. Se la spia di circuito chiuso è spenta, il trasmettitore non è in grado di funzionare correttamente. Per informazioni,
rivolgersi al Centro assistenza clienti.
7. Se la spia di circuito chiuso è spenta, scollegare un’estremità del lo d’antenna dal morsetto.
8. Se l’allarme di circuito chiuso non si attiva, signica che è necessario sostituire il trasmettitore. Per informazioni,
rivolgersi al Centro assistenza clienti.
9. Se l’allarme di circuito chiuso si attiva, collegare nuovamente il filo d’antenna al morsetto.
10. Tenere il collare ricevitore a una distanza di 3 m (10 ft) dal lo d’antenna. Il collare ricevitore deve emettere un segnale
acustico a circa 0,3 m (1 ft) dal lo d’antenna. La luce dello strumento di prova deve lampeggiare quando si tiene il
collare ricevitore più vicino al filo d’antenna.
11. Se il collare ricevitore non emette alcun segnale acustico e lo strumento con luce di prova non lampeggia, sostituire la
batteria del collare ricevitore. Se problema persiste, rivolgersi al Centro assistenza clienti.
12. Se il collare ricevitore emette un segnale acustico, è possibile che il lo d’antenna sia completamente o parzialmente
rotto. Per ulteriori informazioni, fare riferimento a “Individuazione di rotture nel lo d’antenna” in questa guida.
100 www.petsafe.net
Individuazione di rotture nel filo d’antenna
Per verificare se ci sono rotture nel filo d’antenna, attenersi alla seguente procedura:
1. Individuare le giunzioni originali e vericare che offrano una connessione solida e ottimale.
2. Ispezionare l’area di installazione per vericare se ci sono elementi che potrebbero aver danneggiato il lo d’antenna
(ad esempio scavi recenti, aerazione, tane di roditori e altri elementi di disturbo visibili vicino al lo d’antenna). Se non si
riesce ancora a trovare l’interruzione del lo d’antenna, seguire la procedura qui di seguito:
1. Scollegare il trasmettitore.
2. Collegare entrambe le estremità intrecciate del lo d’antenna a un morsetto.
3. Misurare e tagliare un lo di prova di lunghezza pari a metà del lo d’antenna.
4. Collegare un’estremità del lo di prova all’altro morsetto del lo d’antenna.
5. Individuare il punto centrale del perimetro e tagliare il filo d’antenna.
6. Giuntare l’altra estremità del lo di prova all’estremità del lo d’antenna dove è
stato tagliato a metà.
7. Collegare il trasmettitore e controllare la spia di circuito chiuso. Se si accende,
signica che la rottura è nell’altra metà del lo d’antenna.
8. Se non si accende, è probabile che la rottura si trovi in questa parte del filo
d’antenna. Tuttavia, è anche possibile che vi siano più interruzioni nel sistema.
Pertanto, è sempre opportuno controllare entrambe le metà di tutto il circuito.
9. Sostituire il filo d’antenna danneggiato con un nuovo filo.
10. Ricollegare il filo d’antenna al trasmettitore.
Filo di
prova
11. Osservare la spia di circuito chiuso. Se la spia è accesa, vericare il funzionamento del sistema con il collare
ricevitore.
__________________________________________________
Limitazione di responsabilità e condizioni di utilizzo
1. Termini di utilizzo
L’utilizzo del prodotto è soggetto all’accettazione senza modiche dei i termini, delle condizioni e degli avvisi qui
contenuti. L’uso di questo prodotto implica l’accettazione della totalità di tali termini, condizioni e avvisi. Se non si
desidera accettare tali termini, condizioni e avvisi, per un totale rimborso si prega di restituire il prodotto, inutilizzato, nella
sua confezione originale, a spese e rischio del cliente, all’appropriato Centro di Assistenza Clienti, insieme alla prova di
acquisto.
2. Uso corretto
Questo prodotto è indicato quando si desidera addestrare animali domestici. Nel caso specico, il temperamento o la
taglia / il peso dell’animale possono non essere adatti per questo Prodotto (fare riferimento alla sezione “Come funziona il
sistema” in questo Manuale di funzionamento). Radio Systems Corporation
®
sconsiglia l’uso del prodotto se l’animale è
aggressivo e declina ogni responsabilità nello stabilire l’idoneità nei singoli casi. In caso di dubbi sull’idoneità del prodotto
per il proprio animale, prima dell’utilizzo rivolgersi al proprio veterinario o un addestratore certicato. L’utilizzo proprio
comprende, ma senza limiti, la lettura dell’intero Manuale di funzionamento e di qualsiasi Avvertenza specica.
3. Vietato l’uso illegale o non consentito
Il prodotto è stato progettato per essere utilizzato unicamente per animali domestici. Questo dispositivo per
l’addestramento non deve essere usato con l’intento di fare del male, ferire o provocare il cane. L’uso del prodotto in un
modo a cui non è destinato, potrebbe violare le leggi statali o locali.
4. Limitazione di responsabilità
Radio Systems Corporation
®
o qualunque azienda associata declinano ogni responsabilità per (i) qualunque danno
indiretto, punitivo, incidentale, speciale o conseguente, o per (ii) qualsiasi perdita o danno derivanti da o collegati al
semplice uso o all’uso improprio di questo prodotto. L’acquirente si assume tutti i rischio o le responsabilità per l’uso di
questo prodotto nella misura totale in cui la legge dà facoltà. Per evitare qualunque dubbio, nulla di questa clausola 4 può
limitare la responsabilità di Radio Systems Corporation
®
riguardo a decesso o infortunio o frode oppure
dichiarazioni false.
5. Modica di termini e condizioni
Radio Systems Corporation
®
si riserva il diritto di modicare nel tempo i termini, le condizioni e gli avvisi che regolano il
prodotto. Se tali modiche sono state noticate all’utente prima dell’utilizzo del prodotto, sono da considerarsi vincolanti
come se fossero incorporate al presente documento.
1 / 1

Petsafe PCF-1000-20 Manuale del proprietario

Categoria
Cura degli animali
Tipo
Manuale del proprietario