Marmitek SD833 Manuale utente

Marca
Marmitek
Categoria
rilevatori di fumo
Modello
SD833
Tipo
Manuale utente
27 © MARMITEK
PRECAUZIONI DI SICUREZZA
• L’apparecchio SD833 è un rilevatore di fumo esclusivamente destinato all’utilizzo
locale, in casa. In caso di sviluppo di fumo, il rilevatore emette un forte segnale
acustico. Nel collocare il rilevatore di fumo, tener conto della necessità che la
sirena incorporata nell’apparecchio raggiunga l’orecchio delle persone presenti in
casa, anche quando queste ultime dormono. Montare più di un rilevatore di fumo,
se necessario. Una possibile funzione supplementare è offerta dall’utilizzo del
rilevatore di fumo in combinazione con sistema di sicurezza Marmitek
ProGuard800. Attenzione: l’efficacia di questa funzione supplementare non rientra
tra le responsabilità della casa produttrice.
• Questo prodotto non è un giocattolo: tenerlo lontano dalla portata dei bambini.
• Controllare il funzionamento del rilevatore di fumo una volta la settimana.
• Per evitare il pericolo di cortocircuito utilizzare questo prodotto esclusivamente al
coperto e in luoghi asciutti. Non esporre i componenti di questo prodotto a pioggia
o umidità. Non utilizzare vicino alla vasca da bagno, piscina, ecc.
• Non esporre i componenti del sistema a temperature eccessivamente alte o a
fonti intense di luce.
• Lasciare fare riparazioni o modifiche esclusivamente a personale esperto.
• In caso di utilizzo scorretto, di riparazioni o modifiche apportate personalmente
decade qualsiasi garanzia. Marmitek declina ogni responsabilità per i danni
derivanti da un utilizzo non appropriato del prodotto o da utilizzo diverso da quello
per cui il prodotto è stato creato. Marmitek declina ogni responsabilità per danni
consequenziali ad eccezione della responsabilità civile sui prodotti.
• Conservare le batterie fuori dalla portata dei bambini. Consegnare le batterie agli
appositi centri per lo smaltimento. Non utilizzare mai in combinazione batterie
nuove e vecchie o di tipo diverso. Togliere le batterie quando l’apparecchio non
viene utilizzato per un lungo periodo di tempo. Inserire correttamente le batterie
prestando attenzione alla polarità (+/-): un errato posizionamento delle batterie può
provocare una esplosione.
INTRODUZIONE
SD833 è un rilevatore di fumo con integrato un trasmettitore radio Marmitek. Il
rilevatore di fumo SD833 è inteso per l’uso in combinazione con il sistema di
allarme ProGuard800 di Marmitek. Se volete ulteriori informazioni sul sistema
completo, le possibilità e le impostazioni della serie ProGuard800, vi rinviamo al
manuale di installazione o a www.marmitek.com
.
1. INFORMAZIONE GENERALE E FUNZIONAMENTO
Il rilevatore segnala l’inizio di incendi, quindi con una temperatura bassa, incendi
con sviluppo di fumo. Il rilevatore lavora con un sensore ottico. Questo sensore
non contiene parti radioattive.
Il rilevatore ha le seguenti caratteristiche:
• Verifica se c’è fumo nella stanza.
• Contiene un emittente di segnale, ovvero, un segnalatore integrato per innescare
suo sistema di allarme Marmitek ProGuard800.
SD833 28
2. APPLICAZIONE
Il rilevatore radiografico serve per segnalare fumo all’interno della casa tramite un
segnale ottico e acustico e trasmette un segnale, senza fili di collegamento, fino ad
una distanza massima di 30 m. Questa portata può variare in funzione della pila
usata e della temperatura. Il rilevatore SD833 non segnala gas, calore o fiamme
senza fumo! L’apparecchio non deve essere aperto o adattato.
3. COLLOCAMENTO
Si consiglia di collocare in casa diversi rilevatori di fumo. È indispensabile installare
almeno un rilevatore di fumo su ciascun piano. Questo accorgimento consente la
segnalazione efficiente di un eventuale incendio. Installare un rilevatore fuori della
camera da letto (nel disimpegno o vicino alla scala). Collocare il rilevatore in modo
tale che lo si possa sentire bene, anche con la porta della camera da letto chiusa
(altrimenti non ci si sveglia in caso di allarme!). Per i posti migliori per montare un
rilevatore, vedi figura A.
Il rilevatore deve sempre essere montato contro il soffitto nel centro della stanza o
dell’ingresso. Il fumo sale e si raccoglie in questa zona (Figura B), quindi un
rilevatore collocato qui, scatta subito. Nel caso di un soffitto inclinato, il rilevatore
deve essere montato ca. 1 m sotto il punto più alto, come da figura C. Rilevatori
possono essere installati in qualsiasi stanza, con l’eccezione del bagno o
direttamente sopre la zona cottura nella cucina. Per evitare un allarme falso, non
conviene installare l’ SD833 nella cucina, nel garage o in un altro posto polveroso;
in posti con un flusso d’aria più forte del normale (vicino ad un ventilatore, sopra le
finestre), vicino a metalli e in posti dove la temperatura è più bassa di 5°C o più
alta di 37°C. Non installare il rilevatore sopra o troppo vicino a grandi oggetti
metallici, perché questo può influenzare la portata radiografica. Prima di montare l’
SD833 contro la parete o il soffitto, bisogna verificare se l’ SD833 si trova dentro la
portata del Suo sistema di protezione Marmitek. Questo si può verificare premendo
il bottone test del rilevatore. Il sistema di protezione Marmitek, in questo modo è
attivato e chiamerà i numeri programmati. Se il rilevatore si trova fuori della portata
del sistema, scegliere un’altra posizione per l’ SD833. A volte basta un
spostamento di alcuni centimetri.
4. INSTALLAZIONE
In questa sezione vengono spiegate le modalità di installazione e di registrazione
del rilevatore di fumo SD833.
Per installare rivelatori di fumo:
1. Aprire il contenitore (dispositivo di apertura).
29 © MARMITEK
2. Installare una batteria 9V all’interno del rilevatore. Vedete 5b
Collocazione della batteria.
3. Inserire il Test jumper; SD833 entra in Test mode ed il LED lampeggia
ogni 3-4 secondi.
4. Dal menu Prog. Generale, selezionare Prog. Disposit, Prog. Zone [911].
5. Selezionare la zona nella quale si vuol registrare il trasmettitore; il sistema
entra in modalità Registrazione. Quando “Salvare?” appare sul display,
premere 9.
6. Dopo la registrazione, rimuovere il Test jumper.
5. MONTAGGIO DEL RILEVATORE DI FUMO
a. Fissatelo alla parete o al soffitto.
Il rivelatore di fumo SD833 è alimentato da batteria e richiede soltanto del
cablaggio se volete collegare tra di loro i vs. rivelatori di fumo.
1. Testare il sensore dalla esatta posizione prima di fissarlo a parete in modo
definitivo.
2. Aprite il rivelatore di fumo tramite il dispositivo di apertura.
3. Tenete il rivelatore di fumo alla posizione in cui volete montarlo. Ora si può
indicare la posizione degli alloggiamenti delle viti con una matita.
4. Fate i fori con il trapano in modo che i cavi elettrici non saranno toccati. Fate i
fori con il trapano nel centro dei punti contrassegnati da voi. Premete i tasselli
di plastica forniti nei fori perforati e fissate il rivelatore di fumo solidamente a
posto.
5. Richiudere il contenitore.
BATTERI
A
DISPOSITIVO
DI APERTURA
DATA DI INSTALLAZIONE
BATTERIA
ALLOGGIAMENTO VITE
TASTO DI
COLLAUDO
ALLOGGIAMENTO
VITE
ETICHETTA
CAMERA
SPINGERE
INDIETRO
PER LA
RIMOSSA
DELLA
BATTERIA
Fi
g
ura 1
FISSARIO A PARETE
SD833 30
b. Collocazione della batteria
È facile rimuovere la batteria; spingete indietro uno delle linguette di plastica,
mentre con l’altra mano si prende la batteria.
1. Collegate la batteria alla connessione batteria. È possibile in un solo
modo.
2. Premete la batteria con prudenza nel portatore.
3. Scrivete con una matita sull’interno del rivelatore di fumo la data in cui
sostituite la batteria. Questo vi aiuta a ricordare quando dovete sostituire
la batteria.
4. Chiudete il rivelatore di fumo e collaudate il funzionamento. Vedete 6b.
Collaudi manuali.
ATTENZIONE! Quando collegate la batteria alle connessioni, potete sentire un
tono esclamativo.
c. Senza indicatore di batteria
Questo rivelatore di fumo è stato provvisto di una linguetta che scatta in su quando
non c’è una batteria nel rivelatore. In tal modo non si può chiudere il rivelatore di
fumo senza collocare la batteria. Durante la sostituzione o il collocamento della
batteria, la linguetta deve essere mantenuta giù con precauzione.
6. MANUTENZIONE DEL RIVELATORE DI FUMO
a. Autotest automatico
La camera di fumo si sottopone ad un test ogni 40 secondi. Se la camera non
funziona ottimamente, suona un segnale acustico e il LED si accende (non
nello
stesso momento). In tal caso si deve pulire l’unità. Se il segnale acustico continua
e non coincide con il LED lampeggiante, si deve restituire il rivelatore di fumo al vs.
rivenditore.
b. Collaudi manuali
Si raccomanda di collaudare il funzionamento corretto del rivelatore di fumo ogni
settimana. In tal modo la vs. famiglia può abituarsi al suono del rivelatore di fumo in
caso di un allarme di incendio.
Quando si preme il tasto di collaudo, il rivelatore di fumo simula l’effetto di fumo.
Quindi non è necessario collaudare il rivelatore di fumo con il fumo vero.
Premete il tasto di collaudo finché sentite l’allarme (questo può prendere fino a 10
secondi). L’allarme arresta direttamente quando si lascia il tasto. Quando non si
sente il segnale acustico, si deve seguire la seguente lista di controllo:
1. Controllate se la batteria sia collegata bene alle connessioni.
2. Sostituite la batteria.
31 © MARMITEK
3. Controllate se il rivelatore di fumo sia sporco a causa di polvere o
ragnatele. Se sì, pulitelo come descritto sotto d) Pulitura del rivelatore di
fumo.
ATTENZIONE! Non mai collaudare il rivelatore di fumo con fuoco. In tal caso si
può danneggiare il rivelatore di fumo e la casa. Non vi raccomandiamo di
collaudare il rivelatore di fumo con fumo, visto che i risultati possono essere
ingannevoli. È però possibile di collaudare il rivelatore di fumo tramite speciali
dispositivi di prova per rivelatori di fumo.
c. Sostituzione della batteria
Una batteria carica dura mediamente 1 anno. Quando una batteria comincia a
scaricarsi, è importante che sia sostituita. L’allarme vi informerà tramite un breve
segnale acustico che coincide con l’illuminazione del LED. Questo succede una
volta al minuto durante almeno 30 giorni. Per un’affidabilità massima si deve
sostituire la batteria almeno una volta all’anno.
Collaudate il rivelatore di fumo ogni volta che sostituite la batteria.
Quando l’indicatore di alimentazione non si accende più, sostituite la batteria. Si
deve sostituirla il più presto possibile per poter garantire il funzionamento corretto e
prevenire fuoriuscite dalla batteria. Una fuoriuscita può danneggiare l’allarme, i
mobili e la moquette.
ATTENZIONE! L’uso di batterie diverse da quelle indicate nelle specificazioni
tecniche può influenzare il funzionamento del rivelatore di fumo.
d. Pulitura del rivelatore di fumo
Pulite regolarmente il rivelatore di fumo. Usate una spazzolina morbida o la
spazzolina del vs. aspirapolvere per la rimozione della polvere dalle parti laterali.
Attenzione: il rivelatore di fumo deve essere chiuso. Non pulite l’interno del
rivelatore di fumo con una spazzolina o un aspirapolvere. Quando si vuole pulire il
coperchio, si deve prima rimuoverlo completamente dal rivelatore di fumo e poi
pulirlo con sapone delicato e acqua. Asciugate bene il coperchio prima di
ricollocarlo.
ATTENZIONE! Non verniciate il rivelatore di fumo!
I lavori di manutenzione e pulitura menzionati qui sopra sono gli unici lavori
necessari per un funzionamento corretto. All’occorrenza, le riparazioni devono
essere eseguite dal vs. fornitore.
7. COLLEGARE TRA DI LORO I VS. RIVELATORI DI FUMO
Al massimo 12 rivelatori di fumo SD833 possono essere collegati tra di loro, di
modo che se 1 rivelatore di fumo genera un allarme, tutti daranno un messaggio.
Così si sente meglio l’allarme. Non collegate il rivelatore di fumo ad altri prodotti
SD833 32
Figura 2
che l’SD833, visto che può influenzare il funzionamento o danneggiare il rivelatore
di fumo.
Per il collegamento tra di loro dei rivelatori di fumo si
può usare un cavo di 1.500 metri al massimo (5.000
piedi) di 18 AWG (0,82mm). Il carico massimo tra i
rivelatori è 50 Ohm. Si può collegare i rivelatori di
fumo (prima di avvitarli al soffitto) tramite il
collegamento di tutti i fili contrassegnati con 1 alla
connessione 1, e il collegamento di tutti i fili
contrassegnati con 2 alla connessione 2. Vedete la
figura 2. Attraverso prese, tubi o fori può finire della polvere
nella camera di fumo, e di conseguenza il rivelatore di fumo
può diventare meno sensibile. Per questa ragione è
importante che tali aperture siano chiuse tramite
siliconi sigillanti o simili.
Dopo aver collegato tra di loro due rivelatori di fumo, si deve collaudarli premendo
il tasto di collaudo.
Ora ambedue i rivelatori di fumo devono generare lo stesso allarme e il LED sul
tasto di collaudo del primo rivelatore di fumo si accende (1x al secondo).
Controllate i seguenti rivelatori di fumo nello stesso modo.
8. CARATTERISTICHE TECNICHE
Antenna: Integrata (Built-in Whip)
Frequenza: 868,35MHz FM
Assorbimento: 30mA (transmissione), 20μA (standby)
Alimentazione: 9V Batteria Alcalina
RFI Immunity: 40V/m
Temperatura di Lavoro: 0 to 60°C
Dimensioni: 138 x 118 x 44mm
Le specifiche possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Informazioni relative all’ambiente per i clienti residenti nell’Unione Europea
La direttiva europea 2002/96/EC richiede che le apparecchiature contrassegnate
con questo simbolo sul prodotto e/o sull’imballaggio non siano smaltite insieme ai
rifi uti urbani non differenziati. Il simbolo indica che questo prodotto non deve
essere smaltito insieme ai normali rifi uti domestici. È responsabilità del
proprietario smaltire sia questi prodotti sia le altre apparecchiature elettriche ed
elettroniche mediante le specifi che strutture di raccolta indicate dal governo o dagli enti
pubblici locali. Il corretto smaltimento ed il riciclaggio aiuteranno a prevenire conseguenze
potenzialmente negative per l’ambiente e per la salute dell’essere umano. Per ricevere
informazioni più dettagliate circa lo smaltimento delle vecchie apparecchiature in Vostro
possesso, Vi invitiamo a contattare gli enti pubblici di competenza, il servizio di smaltimento rifi
uti o il negozio nel quale avete acquistato il prodotto.
41 © MARMITEK
Copyrights
Marmitek is a trademark of Marmidenko B.V.  SD833 is a trademark of
Marmitek B.V. All rights reserved.
Copyright and all other proprietary rights in the content (including but not
limited to model numbers, software, audio, video, text and photographs) rests
with Marmitek B.V. Any use of the Content, but without limitation, distribution,
reproduction, modification, display or transmission without the prior written
consent of Marmitek is strictly prohibited. All copyright and other proprietary
notices shall be retained on all reproductions.
Con ciò, Marmitek BV, dichiara che il SD833 è conforme ai requisiti essenziali ed altre
disposizioni relative alla Direttiva :
Direttiva 1999/5/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 9 marzo 1999,
riguardante le apparecchiature radio e le apparecchiature terminali di
telecomunicazione e il reciproco riconoscimento della loro conformità
Direttiva 89/336/CEE del Consiglio del 3 maggio 1989 per il ravvicinamento delle
legislazioni degli Stati Membri relative alla compatibilità elettromagnetica
Bij deze verklaart Marmitek BV, dat deze SD833 voldoet aan de essentiële eisen en aan
de
overige relevante bepalingen van Richtlijnen:
Richtlijn 1999/5/EG van het Europees Parlement en de Raad van 9 maart 1999
betreffende radioapparatuur en telecommunicatie-eindapparatuur en de wederzijdse
erkenning van hun conformiteit
Richtlijn 89/336/EEG van de Raad van 3 mei 1989 betreffende de onderlinge
aanpassing van de wetgevingen van de Lid-Staten inzake elektromagnetische
compatibiliteit
MARMITEK BV - P.O. BOX 4257 - 5604 EG EINDHOVEN – NETHERLANDS
868.35MHz is not intended for use in BG, GR, PL & SI.
/